Tegola Napoli-Roma, si ferma il big: a rischio per il match decisivo

Tegola Napoli-Roma, si ferma il big: a rischio per il match decisivo. Ansia per il tecnico e per i fantallenatori che vogliono puntare su di lui. 

Tegola Napoli-Roma José Mourinho
José Mourinho (Ansa)

Napoli-Roma potrebbe essere a rischio per un big tanto atteso. A poche ore dal match, in programma domenica sera e valevole il posticipo della 33a giornata, Spalletti e Mourinho fanno la conta dei superstiti per questo rush finale del campionato: da una parte lo scudetto, dall’altra la possibilità di qualificarsi all’Europa League. Dentro o fuori, chi perde rischia di dire definitivamente addio a tutti i sogni di conquista.

Se Spalletti non può più perdere, Mourinho è in bilico tra compiere ulteriori sforzi in campionato o pensare esclusivamente alla Conference League: dopo il roboante 4-0 maturato ieri sera, la Roma è in semifinale e ha l’obbligo di provarci sino alla fine.

LEGGI ANCHE >>> “Bellezza acqua e sapone”, Monica Bertini l’accappatoio scivola via: momenti indimenticabili in dolce compagnia – FOTO

Tegola Napoli-Roma, si ferma il big

Tegola Napoli-Roma Tammy Abraham
Tammy Abraham (Ansa)

Tuttavia, per domenica sera è scattato l’allarme Abraham: l’inglese è uscito all’84’ dopo un tentativo di conquistare la sfera a centrocampo. L’attaccante ha accusato un problema muscolare e si è subito accasciato, chiaro segnale di una resa forzata in un momento in cui la gara era ormai in archivio.

La notizia positiva è che Abraham è uscito dal campo sulle sue gambe e sembrava sciolto nei movimenti; la sensazione è che abbia accusato un principio di crampo subito rientrato, anche se gli esami strumentali chiariranno meglio l’eventuale entità del possibile danno nelle prossime ore. L’ex Chelsea, che ha aperto la gara e viaggia a media altissime alla sua prima stagione in Italia, è l’unico vero attaccante di ruolo di Mou e proverà a recuperarlo al 100% per l’importante sfida di domenica.