Cessione Milinkovic Savic, Lotito piazza due colpi in entrata: li ha chiesti Sarri

Cessione Milinkovic Savic, Lotito piazza due colpi in entrata: li ha chiesti Sarri. Il tecnico vuole rinforzare tutta la rosa: i nomi. 

Cessione Milinkovic Savic
Sergej Milinkovic Savic (Ansa)

Milinkovic Savic può dire addio alla Lazio in estate. Nonostante l’arrivo di Sarri, stavolta la società sembra orientata a lasciar andare uno dei suoi migliori giocatori. Il prezzo è fissato: 80 milioni, prendere o lasciare. Con questi soldi, la società potrà investire in maniera massiccia sul mercato per completare definitivamente la rosa.

Il centrocampista sta vivendo una grande stagione e per tutte le parti in causa sembra essere arrivato il momento della separazione. Lo stesso giocatore ambisce a qualcosa di più e nel suo futuro c’è un top club: Juventus, Manchester United e Psg sono in lizza. In scadenza nel 2024, guadagna circa 3,5 milioni di euro, compenso destinato ad aumentare esponenzialmente dalla prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Trasferimento Luis Alberto, 40 milioni e addio Lazio: destinazione sorprendente

Cessione Milinkovic Savic, due colpi in entrata

Cessione Milinkovic Savic
Maurizio Sarri (Ansa)

Con il suo trasferimento e il contante incassato, Sarri ha già fatto sapere a Lotito che vuole almeno due elementi per la mediana. Il primo è l’obiettivo ormai dichiarato Loftus-Cheek del Chelsea, da sempre nel mirino del tecnico. Tuttavia questa pista è in stand-by almeno finché non si sbloccherà il mercato del club inglese.

L’altro nome è quello di Nandez del Cagliari, da tempo in uscita. Il dinamismo e la duttilità dell’uruguaiano in forza ai sardi piace particolarmente al tecnico e vorrebbe inserirlo nel suo contesto. Il Cagliari lo valuta circa 25 milioni di euro.

Capitolo portieri: Strakosha e Reina andranno via e secondo ‘Tuttosport’ le scelte sono ben chiare: a parte Sergio Rico del Psg, in pole ci sono Marco Carnesecchi della Cremonese e Salvatore Sirigu del Genoa come dodicesimo, profilo ideale per far crescere il giovanissimo di scuola Atalanta.

LEGGI ANCHE >>> Sarri rivoluziona la Lazio: difesa rinnovata, colpo grosso in attacco dalla Serie A