Nuovo infortunio e stagione compromessa: che flop al fantacalcio

Nuovo infortunio e stagione compromessa: che flop al fantacalcio. Non c’è pace per il giocatore, deludente in questa maledetta stagione. 

Nuovo infortunio flop fantacalcio Paolo Maldini
Paolo Maldini (Ansa)

Non c’è pace per Zlatan Ibrahimovic: lo svedese deve nuovamente fermarsi a causa del sovraccarico al ginocchio sinistro che lo sta tormentando da tempo. L’attaccante non riesce a recuperare appieno dai suoi acciacchi fisici e deve fermarsi per almeno altri 10 giorni, periodo forzato di riposo che lo costringerà a dare forfait contro Genoa, Lazio e il ritorno di Coppa Italia contro l’Inter.

Pioli, ormai abituato alla sua assenza, deve necessariamente trovare delle soluzioni alternative. Il sostituto naturale è Giroud, con Rebic possibile alternativa qualora ci fosse bisogno. Ancora out Lazetic, che continua a lavorare per farsi trovare pronto in futuro. Le condizioni di Zlatan Ibrahimovic sono un punto interrogativo anche per il futuro: se la società vuole prolungare a cifre più basse, ora tocca a lui decidere se continuare o smettere, visto che negli ultimi due anni ha passato più tempo in infermeria che in campo.

LEGGI ANCHE >>> Scambio con Conte: la Juventus tenta l’affare da 40 milioni

Nuovo infortunio: clamoroso flop al fantacalcio

Nuovo infortunio Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Ansa)

I numeri di Zlatan, nonostante le tante assenze, sono comunque buoni: solo 15 le partite giocate, 8 i gol segnati e una media del 6,5, segno che quando è sceso in campo ha comunque dato il proprio contributo. Sicuramente per i rossoneri sarebbe stata una stagione decisamente diversa se fosse stato più disponibile tra campionato e Champions. Tuttavia, Maldini e Pioli devono pensare anche al futuro e hanno già trovato l’erede (a prescindere se continuerà o meno).

Pare infatti che l’accordo con Origi sia imminente: le parti si stanno mettendo d’accordo per risolvere gli ultimi dettagli ma sarà lui il bomber della prossima stagione. Aspettando Lazetic, in ansia per le condizioni di Ibra, il Milan si muove verso il futuro con degli innesti mirati.

LEGGI ANCHE >>> Onana è un caso: duro sfogo in Olanda, l’Inter vira su un altro portiere?