Napoli sogna: arriva dal Real Madrid il post Insigne, derby con Juventus e Milan

Napoli sogna: arriva dal Real Madrid il post Insigne, derby con Juventus e Milan. Le italiane potrebbero mettere a segno un clamoroso affare. 

Colpo dal Real Madrid Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Ansa)

Il colpaccio estivo potrebbe arrivare dal Real Madrid. La squadra di Ancelotti potrebbe ‘regalare’ diversi gioielli sul mercato, pronti a rilanciarsi altrove dopo un’esperienza tutt’altro che esaltante nella capitale spagnola. Pare infatti che alcuni di questi big, potenzialmente da pallone d’oro, possano trasferirsi altrove perché non riescono a trovare spazio nell’11 titolare del tecnico.

Tra questi c’è sicuramente Eden Hazard, pronto a rivalutare il proprio futuro che sicuramente sarà lontano dal Real. Arrivato dal Chelsea come l’uomo della provvidenza, non è riuscito a lasciare il segno tra una forma mai realmente raggiunta e diversi infortuni che l’hanno limitato. Ad oggi si può considerare la sua avventura a Madrid decisamente fallimentare, per questo si sta valutando qualsiasi opzione.

A giugno lascerà la Spagna per provare a rimettersi in gioco altrove. Come riporta ‘Cadena Ser’, Hazard è ovviamente l’oggetto del desiderio di mezza Europa e diversi club esteri si stanno muovendo. Su tutti, al momento, ci sarebbe il Borussia Dortmund del fratello Thorgan, suo maggiore sponsor per il suo arrivo. Non mancano anche le pretendenti inglesi tra cui tutte le big di Londra e il Manchester United.

LEGGI ANCHE >>> Kulusevski porta il top player: cessione e accordo, ecco il compagno di Vlahovic

Napoli sogna: che derby con Juventus e Milan

Hazard Juventus Milan Eden Hazard
Eden Hazard (Ansa)

Ovviamente non mancano anche le italiane: in questo momento Juventus, Milan e Napoli sarebbe pronte a fare follie per lui. L’esterno predilige un progetto che possa sfruttare appieno le sue caratteristiche come esterno alto nel 4-3-3 o nel 4-3-2-1, moduli che utilizzano le tre big italiane. L’idea bianconera è decisamente accattivante per il blasone e per l’aria di rinnovamento che potrebbe coinvolgerlo come stella indiscussa della squadra, prerogativa che avrebbe anche nel Milan e nel Napoli, pronti a disegnarli un ruolo su misura.

Nel Milan di Pioli giostrerebbe a sinistra e sarebbe un’arma in più anche per stimolare Leao, che gli darebbe quella spinta in più per crescere e diventare un top assoluto. Infine, la soluzione Napoli intriga e non poco i tifosi e Spalletti, che con l’addio di Insigne spera in un regalo dalla proprietà per presentarsi al meglio nella prossima stagione. Il tecnico di Certaldo si aspetta un nome di grido e il vuoto lasciato a sinistra nel 4-3-3/4-2-3-1 sembra perfetto per il belga.

Il Real è pronto a parlarne: può essere ceduto per circa 25 milioni di euro, cifra molto bassa rispetto al valore del giocatore. Resta da capire se la società vuole dargli un’altra chance o cederlo a titolo definitivo: in questo caso potrebbe essere girato in prestito con diritto di riscatto per un solo anno, visto che la sua condizione contrattuale lo vede vincolato sino al 2024.

LEGGI ANCHE >>> Colpo Real da 150 milioni: affare in dirittura, c’è il si