Inter, Un giocatore sembra scomparso, opzionata la rescissione

L’Inter di Simone Inzaghi sta riprendendo in mano il campionato, un giocatore tuttavia sembra ormai completamente perso

Sanchez Inter
Alexis Sanchez (Ansa)

Diciamo che dalla pausa di Natale l’Inter ha perso molta della sua brillantezza che l’aveva caratterizzata fino a quel punto, tra pareggi e prestazioni al limite tuttavia adesso è di nuovo padrona del proprio destino, forse più che per meriti propri per demeriti degli avversari, prima di tutto il Milan, ormai non si contano più le occasioni sprecate dai rossoneri per chiudere il campionato e gli indizi portano a pensare ad un calo fisiologico come quello dello scorso anno che alla fine è valso lo scivolone dal primo posto. Inzaghi ha una partita da recuperare contro il Bologna, quei 3 punti potrebbero portare i nerazzurri già davanti a tutti e mettere in discesa la cavalcata verso lo scudetto, tra gli appannaggi dei suoi giocatori tuttavia uno su tutti sembra aver completamente perso la via e addirittura si paventa l’ipotesi di rescissione consensuale del contratto a fine stagione.

L’Inter pensa ad una buonuscita per Alexis Sanchez, il cileno pronto a firmare per il River Plate

Sanchez Inter
Alexis Sanchez (Ansa)

Non solo Alexis Sanchez tra i giocatori in appannaggio in casa Inter, ma per lui non sembra esserci più opportunità di riscatto, come ha riportato La Gazzetta Dello Sport per il cileno a fine stagione sarebbe addirittura pronta una proposta di rescissione con una buonuscita di 4 milioni di euro per permettere al ragazzo di scegliere il suo destino che però sarà lontano da Milano.

Potrebbe interessarti anche >>> Tottenham, non solo Kulusevski: Conte bussa alle porte dell’Inter

Il Nino Maraviglia va verso i 34 anni e in stagione ha trovato comunque 3 goal con la maglia dell’Inter anche se è stato schierato da titolare ben poche volte, la voglia al cileno non manca e chissà che potrebbe regalare ancora qualche anno al grande calcio prima di abbandonare l’Europa, per lui sarebbe pronta qualche offerta anche in Spagna.

Potrebbe interessarti anche >>> Zaniolo è ancora un caso? Forse non lo è mai stato

Simone Inzaghi adesso ha certamente altro a cui pensare, per la sua Inter è pronto un finale di campionato importante con qualche partita decisiva che se portata a casa spianerà la strada verso lo scudetto.