Inter-Verona dove vederla, info tv e probabili formazioni

Inter-Verona dove vederla, info tv e probabili formazioni. Le ultime sulla gara in programma per il 32° turno di Serie A. 

Inter-Verona dove vederla Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Ansa)

L’Inter torna in campo dopo l’importantissima vittoria di Torino di una settimana fa. A San Siro arriva uno dei peggiori avversari del momento, ossia il Verona di Tudor, squadra rivelazione del torneo e particolarmente in forma in questo momento. Inzaghi non può permettersi passi falsi se vuole provare a vincere lo scudetto.

Il Verona ha sorpresa tutti con il cambio di allenatore: ora al nono posto con 45 punti, gli scaligeri sono a -7 dalla zona Europa. Tudor ha completamente cambiato la squadra con il suo arrivo, facendola balzare addirittura tra le outsider per gli ultimi posti disponibili per l’Europa.

LEGGI ANCHE –>  Wanda Nara scopre tutto, l’argentina le mette in mostra: che balcone – FOTO

Inter-Verona dove vederla, info tv e probabili formazioni

Inter-Verona dove vederla Igor Tudor
Igor Tudor (Ansa)

Inter-Verona si giocherà sabato 9 aprile 2022 alle ore 18. La sfida sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN. Gli utenti potranno seguire in diretta la partita grazie all’app presente su smart tv, pc, notebook, smartphone e tablet. Gli stessi dovranno abbonarsi per vedere tutti i contenuti in esclusiva.

Nell’Inter dovrebbe rientrare De Vrij al centro della difesa dopo il problema muscolare accusato nelle scorse settimane. Assente Lautaro, il tecnico dovrebbe scegliere Correa, autore della doppietta decisiva all’andata. A sinistra ballottaggio Perisic-Gosens con il primo favorito, a destra Dumfries. Per il resto, confermata la formazione tipo.

Negli ospiti poche novità di formazione per Tudor che potrebbe recuperare Veloso e Barak, assenti nell’ultimo turno. Confermatissimi Caprari, alla sua miglior stagione in A, e Simeone, 15 gol in campionato. Queste le probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Dzeko. All. Inzaghi.
VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta apre l’accappatoio e scopre tutto: zoom obbligatorio – FOTO