Il Napoli pensa al dopo Insigne, contatti avvenuti per il sostituto perfetto

Il Napoli a meno di una catastrofe sarà in Champions ed è alla ricerca del rinforzo necessario per il dopo insigne, il sostituto è in Serie A

Berardi Napoli
Luciano Spalletti (Ansa)

Luciano Spalletti porta a casa i 3 punti e colma il gap con il Milan in attesa della partita di stasera dei rossoneri, stagione da sogno e Champions League quasi matematicamente raggiunta. La società non può che guardarsi già intorno in vista anche della prossima stagione, la squadra ha bisogno di rinforzi per giocare in Europa ma soprattutto per sostituire la pesante mancanza di Lorenzo Insigne, l’attuale capitano è promesso all’America per il prossimo anno ma come riportano i media spagnoli il sostituto sarebbe già stato individuato e milita proprio in Serie A.

Il Napoli pensa a Berardi per il dopo Insigne, avviati i primi contatti

Berardi Napoli
Domenico Berardi (Ansa)

Luciano Spalletti è concentrato solo sul presente e sta dando al suo Napoli la carica giusta per affrontare un finale di stagione che potrebbe regalare uno scudetto da sogno ai suoi tifosi, conquistati 3 punti importantissimi contro una squadra difficile come L’Atalanta che valgono la testa della classifica a pari punti con il Milan, adesso la palla è in mano ai rossoneri che stasera non possono sbagliare contro il Bologna.

Potrebbe interessarti anche >>> Doppio acquisto Napoli: affari conclusi e fascia rinnovata, ora si puntano i big

Si comincia a pensare anche al futuro, i partenopei avranno bisogno di un nuovo Insigne e gli occhi sono puntati su Domenico Berardi, il ragazzo è reduce dalla sua migliore stagione, 14 goal e 14 assist, numeri davvero di alto livello che hanno convinto la società a sondare il terreno per portarlo a Napoli.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Napoli, novità sul maxi scambio con Real Madrid

Il Sassuolo non lo cederà a buon mercato ma dovrà comunque ascoltare le offerte, ancora due anni di contratto con l’attaccante ma una stagione del genere non è detto che si ripeta e la quotazione attuale potrebbe essere il massimo ottenibile per il giocatore. 27 anni e 35 milioni di euro il valore del cartellino, probabilmente serviranno tutti per vestire di azzurro il giocatore della nazionale, come riportato dal quotidiano Todofichajes.net i primi contatti sono avvenuti e si aspetta solo l’offerta ufficiale che non è ancora partita ma che in tutta probabilità avverrà a breve.