La Spagna corteggia Koulibaly, ma il destino del difensore è un altro

Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly ha un solo anno di contratto, Barcellona e Real su di lui ma arriva la svolta clamorosa

Rinnovo Koulibaly
Kalidou Koulibaly e Fabian Ruiz (Ansa)

Il Napoli sta attraversando un periodo di ottimo stato di forma grazie al suo allenatore Luciano Spalletti ma anche grazie a giocatori del calibro di Kalidou Koulibaly, il senegalese a 30 anni è ormai un tassello fondamentale nella difesa del Napoli e sarebbe un grave danno per la squadra perdere un pilastro come lui. In Spagna Barcellona e Real Madrid hanno già avanzato proposte, ma dalle ultime indiscrezioni è arrivata la notizia inaspettata che però farà sicuramente felici i tifosi.

Kalidou Koulibaly pronto al rinnovo, sarà lui il capitano del Napoli fino a fine carriera

Rinnovo Koulibaly
Kalidou Koulibaly (Ansa)

I tifosi Partenopei possono esultare, sarebbe in arrivo la firma per il rinnovo di Kalidou Koulibaly, la paura era di perdere il difensore il prossimo anno da svincolato vista la scadenza dell’attuale contratto nel 2023, il senegalese tuttavia non sembra aver ceduto alle avance delle Big spagnole, il suo futuro sarà nel Napoli a vita. La particolare formula del contratto infatti prevede il rinnovo fino al 2026 con futuri rinnovi automatici annuali finché le due parti saranno d’accordo.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Napoli, novità sul maxi scambio con Real Madrid

Con la partenza di Lorenzo Insigne diventerà proprio Koulibaly il capitano del Napoli e per lui il club farà uno strappo alla regola, la politica infatti è quella di non avere ingaggi troppo alti in rosa, la media dovrebbe rimanere intorno ai 3.5 milioni di euro ma per il prossimo capitano si arriverà a superare anche i 6 milioni attualmente percepiti.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Napoli, trovato il sostituto di Insigne, Spalletti da l’Ok

Un pensiero di meno per Luciano Spalletti e per i tifosi, per le ultime fasi di campionato bisognerà restare concentrati, in vista di un finale rovente in cui serviranno risultati sul campo per agguantare un sogno che sembra alla portata.