Milan pronto al colpaccio, offerta per uno dei Top della Champions League

Il Milan fa sul serio, Paolo Maldini avrebbe già messo 25 milioni sul piatto per portare a Milano il giovane talento Belga

calciomercato Milan
Paolo Maldini e Stefano Pioli (Ansa)

Il Milan è concentrato su un finale di stagione rovente, la squadra quest’anno sembra avere tutte le carte in regola per chiudere in testa il campionato, la dirigenza però è già proiettata nel futuro, la rosa ha bisogno di rinforzi perché l’obiettivo è quello di tornare a competere anche in Europa, come riportano dalla Spagna Maldini avrebbe già messo sul piatto un’offerta da 25 milioni di euro per uno dei migliori prospetti futuri, il giocatore quest’anno si è messo in luce e ha già espresso le sue volontà di abbandonare la sua attuale squadra verso palcoscenici più importanti.

Il Milan fa sul serio per Charles De Ketelaere, prima offerta da 25 milioni al Club Bruges

calciomercato Milan
Charles De Ketelaere (Ansa)

La società rossonera è già proiettata nel futuro, la qualificazione in Champions ormai è una formalità e quindi ci si dovrà preparare per competere al meglio, per il futuro come riporta Todofichajes.net Paolo Maldini avrebbe pensato a Charles De Ketelaere, il 21 enne è considerato il futuro della sua nazionale e uno dei migliori prospetti europei, quest’anno ha abbagliato in Champions ed è pronto a involarsi in una piazza importante.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, si chiede lo sconto per Brahim Diaz

Il giocatore ha altri 2 anni di contratto con il Club Bruges ma ha già dichiarato alla società la volontà di cambiare aria, la valutazione del club è di 35 milioni di euro, cifra non troppo lontana da quella offerta dai rossoneri, tutto lascia pensare quindi che si possa raggiungere un compromesso.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan da Champions: 4 top player in estate, Maldini tenta l’impossibile

Ci sarà da accelerare visto che la concorrenza per accaparrarsi le prestazioni del giocatore è accesa, tuttavia il Milan sembra essere in vantaggio e potrebbero arrivare già a breve conferme sulla chiusura della trattativa.