Lazio: non solo Milinkovic Savic, un altro big sul mercato

La rivoluzione della Lazio partirà dalle cessioni, Lotito fissa il prezzo per la partenza di un altro big che adesso sembra essere più vicina

calciomercato Lazio
Claudio Lotito (Ansa)

A Formello in questo periodo tira aria di bufera, lo abbiamo ormai capito, la difesa biancoceleste ha dato forfait, tre i giocatori in scadenza che hanno deciso di non proseguire la loro esperienza romana, adesso però anche a centrocampo sembra esserci aria di grossi cambiamenti, anzi grossissimi se pensiamo che già era sul piatto il giocatore più importante del reparto e di tutta la rosa. Oltre a Milinkovic Savic come riporta Gazzetta.it Lotito avrebbe fissato il prezzo di un altro centrocampista già molto discusso nella scorsa stagione, parliamo di Luis Alberto che a quanto pare potrebbe essere l’altro finanziatore della ricostruzione biancoceleste.

Luis Alberto è sul mercato ma Lotito vuole 40 Milioni per cedere il cartellino del giocatore

calciomercato Lazio
Luis Alberto (Ansa)

Che a giugno si darà inizio ad una vera e propria rivoluzione in casa Lazio non ne avevamo dubbi, ma pensare di smontare completamente due reparti è un’idea forse troppo azzardata, la difesa dovrà essere messa in piedi da capo dopo l’addio di Luiz Felipe, Patric, Lucas Leiva e probabilmente Acerbi. Per il centrocampo invece Milinkovic Savic sarà il top player da sostituire, il serbo è il prospetto di maggior valore che non farà quasi certamente parte della nuova Lazio, per lui pronte diverse offerte tra le più prestigiose squadre europee e Lotito accetterà di buon grado i 70-80 milioni che ne ricaverà per poter operare poi sul mercato in entrata.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Lazio, si tenta l’ultimo affondo per Romagnoli

Come riporta Gazzetta.it tuttavia anche un altro giocatore è entrato sul mercato, Luis Alberto aveva già mostrato cenni di nervosismo quando la scorsa estate si presentò a Formello con una settimana di ritardo, la questione è stata accantonata per necessità ma è chiaro che in caso di offerta le strade si separerebbero volentieri e di comune accordo, Lotito però non intende fare sconti, per il giocatore verranno prese in considerazione solo offerte intorno ai 40 milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche >>> Lazio-Acerbi, nessun compromesso e addio sempre più vicino

L’intenzione della società è ormai chiara, bisognerà incassare per costruire una squadra adatta al gioco di Sarri, tuttavia ripartire da zero è sempre una scommessa e togliendo al centrocampo i due giocatori fondamentali si potrebbe creare uno shock troppo grande da ricucire in una stagione, Maurizio Sarri a Roma si trova bene ma vorrà di certo alcune garanzie per quanto riguarda il mercato in entrata oppure potrebbe anche lui non far parte del nuovo progetto per il prossimo anno.