Cessione Cristante, occasione in Serie A: va a vincere lo scudetto

Cessione Cristante, occasione in Serie A: va a vincere lo scudetto. Non solo Raspadori e Zaniolo nella Juventus del futuro: c’è anche il centrocampista, pronto a lasciare la Roma per un nuovo e ambizioso progetto. 

Cessione occasione Serie A Bryan Cristante
Bryan Cristante (Ansa)

La Juventus potrebbe ampliare la propria rosa con diversi giocatori dalla Serie A. Dopo le indiscrezioni in merito al futuro di Giacomo Raspadori del Sassuolo e Nicolo Zaniolo della Roma, i bianconeri potrebbero mettere le mani su un altro giallorosso in vendita: Bryan Cristante.

Il centrocampista ex Milan e Benfica non ha intenzione di rinnovare il contratto e la Roma vuole venderlo per paura di perderlo a parametro zero. Mourinho intende affidarsi ad altri profili e la società non vuole trattenere un giocatore che non crede nella causa. L’affare non è da escludere e i colloqui potrebbero cominciare a partire dalla fine del campionato.

LEGGI ANCHE >>> Cessioni Juventus, l’agente tuona: ”Lo reputano scarso!” Avventura conclusa, si cercano acquirenti

Cessione Cristante, occasione in Serie A

Cessione occasione Serie A Bryan Cristante
Bryan Cristante (Ansa)

Secondo ‘Tuttomercatoweb’, la dirigenza bianconera starebbe seriamente considerando la posizione di Bryan Cristante, un giocatore tanto caro ad Allegri che ai tempi del Milan provò a lanciare in prima squadra. Proprio il tecnico ha fatto il nome del centrocampista che tornerebbe molto utile in tutti i ruoli della mediana e in difesa.

Per circa 20 milioni di euro il trasferimento si può fare senza troppi problemi. Sono ormai note le mosse della Roma per il futuro e Cristante non ne farà parte. Nonostante le ostilità tra le tifoserie, l’affare si può fare ed entrambe le parti in causa sarebbero soddisfatte. Per il giocatore, campione d’Europa con la nazionale, sarebbe una rivincita dopo le varie bocciature emerse negli anni. Con Allegri al comando, tornerebbe essenziale in un nuovo progetto che punta a vincere lo scudetto.

LEGGI ANCHE >>> Raspadori e Zaniolo nella Juventus del futuro: doppio assalto in estate