Milan da Champions: 4 top player in estate, Maldini tenta l’impossibile

Milan da Champions: 4 top player in estate, Maldini tenta l’impossibile. Clamorosa operazione della dirigenza: ecco chi può arrivare. 

Milan da Champions Paolo Maldini
Paolo Maldini (Ansa)

Il Milan sogna lo scudetto ma sta lavorando in grande stile per costruire una squadra da Champions. Stando ad alcune indiscrezioni, Maldini e Massara starebbero lavorando per cogliere alcune opportunità che possono presentarsi in estate. Sono diversi i big scontenti o a fine ciclo che possono andare via dall’estero e tentare un’esperienza in Italia.

Il Milan vuole presentarsi alla prossima Champions con una squadra in grado di competere con le big. I rossoneri, forti di una stagione sopra le righe, vogliono sfruttare il momento e il ritrovato appeal per convincere alcuni campioni a dare una mano per la causa. In questo senso, attenzione alle possibili mosse della dirigenza che sta studiando una maxi operazione con il Real Madrid.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, caccia al vice Theo Hernandez: il colpo a sorpresa

Milan da Champions: 4 top player in estate

Milan da Champions Maldini Massara
Maldini Massara (Ansa)

Come rivela ‘Sport’, le due società sono da sempre in ottimi rapporti e in queste settimane ci saranno diversi incontri per valutare la situazione di Brahim Diaz. Tuttavia, il Milan ha intenzione di chiedere informazioni su Eden Hazard e Luka Jovic, due big di assoluto spessore che nel campionato italiano possono fare la differenza. Se per il belga l’operazione si può fare solo in prestito, per quanto riguarda l’attaccante il Real vuole cederlo per circa 30 milioni di euro, soldi che potrebbero arrivare dalla Champions e da qualche cessione importante.

Tuttavia, attenzione alla clamorosa candidatura di Marco Asensio: secondo ‘Tuttosport’, il giocatore sarebbe stato avvistato a Milano insieme alla fidanzata, la quale sarebbe rimasta estasiata dalla vita mondana della città. Questo può giocare a favore del Milan che può sfruttare la volontà della partner per avviare una trattativa. Difficilissimo che il Real se ne privi, Maldini ha intenzione di provarci per valutare la possibilità di un prestito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, il giocatore sotto esame: serve un finale di stagione al top