Dybala all’Inter, si intromette una big assoluta: è asta internazionale

Dybala all’Inter, si intromette una big assoluta: è asta internazionale. Le ultimissime sulla situazione del bomber bianconero. 

Dybala Inter big asta Paulo Dybala
Paulo Dybala (Ansa)

Paulo Dybala continua ad essere un nome particolarmente caldo sul mercato. La sua condizione lo pone ancora di più al centro di un intrigo internazionale che vedrà coinvolte mezza Europa. Le big lo vogliono ma non tutte sono disposte a fare un investimento mirato: in Spagna, infatti, non è considerato un vero top player, mentre in Premier League molti club di media fascia farebbero carte false per averlo.

La Juventus spera in una soluzione estera, anche se l’Inter sembra la squadra in vantaggio per prenderlo. Sarebbe un duro colpo per la dirigenza e per i tifosi, che avevano trovato in Dybala l’uomo perfetto come idolo e bandiera della nuova generazione. Eppure, il suo addio di consumerà tra tanti rimpianti e tanto dispiacere, soprattutto per come andrà a finire la vicenda.

LEGGI ANCHE >>> Cessioni Juventus, l’agente tuona: ”Lo reputano scarso!” Avventura conclusa, si cercano acquirenti

Dybala all’Inter, sarà asta internazionale: c’è anche il Chelsea!

Dybala Inter big asta Paulo Dybala
Paulo Dybala (Ansa)

Secondo ‘Tuttosport’, Beppe Marotta e Piero Ausilio si sono portati avanti rispetto alle pretendenti grazie ai continui contatti sostenuti nell’ultimo periodo. Il quotidiano rivela anche che ci sarebbero stato un incontro in gran segreto con Jorge Antun, che ha preso nota del forte interesse dei nerazzurri. Al momento la dirigenza non si sarebbe spinta oltre, anche a causa della volontà del giocatore che vuole ragionarci a mente lucida a fine stagione.

Tuttavia, nonostante il blocco del mercato, fonti dall’Inghilterra rivelano che anche il Chelsea sarebbe molto interessato a lui. Tutto dipenderà dall’evolversi della situazione in merito alle vicende del club, che potrebbe definitivamente sbloccarsi se la società fosse ceduta in tempi brevi. Con le restrizioni messe in atto a causa di Roman Abramovich, gli uomini mercato del club hanno comunque fatto un sondaggio esplorativo per capire come muoversi.