Bale in Serie A: clamorosa bomba di mercato dal Galles!

Bale in Serie A: clamorosa bomba di mercato dal Galles! Una fonte rivela la possibilità che il campione gallese possa sbarcare nel nostro campionato. 

Bale Serie A Gareth Bale
Gareth Bale (Ansa)

Gareth Bale in Serie A? La clamorosa bomba di mercato arriva direttamente dal Galles. Ormai in uscita dal Real Madrid da anni, l’ex Tottenham potrebbe sbarcare in Italia prima della conclusione della carriera. A fine stagione lascerà Madrid per fine contratto e sta cercando una nuova sistemazione che possa garantirgli continuità di rendimento in prospettiva mondiale: il Galles, infatti, potrebbe qualificarsi se dovesse vincere la finale del playoff contro la vincente tra Scozia e Ucraina.

Il ‘Wales Online’ analizza la sua situazione e il suo possibile futuro: dopo stagioni di anonimato, Bale ha tutte le intenzioni di ritornare a faticare duro per presentarsi nelle migliori condizioni possibili per la rassegna, qualora il Galles staccasse il pass qualificazione. Tuttavia, emergono diverse possibilità sul suo status: le opzioni rivelano la concreta possibilità che possa giocare in Championship, ossia il campionato gallese; non poteva mancare anche la Premier League, la Scottish Premiership – con gli interessamenti di Celtic e Rangers – e addirittura la Serie A, anche se il portale non specifica le squadre interessate.

LEGGI ANCHE >>> Blitz Fiorentina: il fuoriclasse è in città! Firenze sogna il top player della Liga

Bale in Serie A: clamorosa bomba di mercato dal Galles!

Bale Serie A Gareth Bale
Gareth Bale (Ansa)

Bale a costo zero in Serie A sarebbe sicuramente un colpo importante e un’ipotesi non del tutto da scartare. L’unico serio ostacolo è l’ingaggio, impossibile da sostenere per le squadre italiane (circa 18 milioni netti). Tuttavia, grazie al decreto crescita e alla possibilità di sostenere un periodo di collaborazione piuttosto lungo, qualche big potrebbe azzardare la spalmatura dell’ingaggio a cifre decisamente inferiori ma consentirebbe al giocatore di guadagnare molti milioni nel corso degli ultimi anni di carriera, con la possibilità di una cessione danarosa se dovesse rivelarsi ancora un craque internazionale.

A 32 anni non si può escludere nulla, soprattutto se il Galles dovesse giocare il mondiale in Qatar: in quel caso, le possibilità che possa scegliere un campionato di spessore aumenteranno esponenzialmente. Ad oggi, i club che possono investire pesantemente su di lui sono Inter, Juventus e Milan ma attenzione anche alla Roma e soprattutto a Mourinho, possibile artefice di un colpo ad effetto se dovesse concretizzarsi la cessione di Zaniolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Vlahovic, Carolina Stramare apre tutto: davanzale di fuori, Instagram in tilt – FOTO