Scippo all’Inter: lo prende il Bayern Monaco, Marotta spiazzato

Scippo all’Inter: lo prende il Bayern Monaco, Marotta spiazzato. Ecco che cosa potrebbe succedere in estate: lo scenario. 

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Ansa)

A sorpresa, l’Inter potrebbe cedere un giocatore ‘insospettabile’. Si tratta di Denzel Dumfries, tornante olandese arrivato solamente un anno fa per sostituire il partente Hakimi, passato al Psg. Dopo un buon europeo, l’Inter aveva piazzato l’affare comprandolo per circa 14 milioni di euro dal Psv Eindhoven.

Iniziata in sordina la sua avventura italiana, con il passare dei mesi è riuscito ad imporsi sulla fascia destra segnando diversi gol anche importanti, risultando uno dei giocatori più importanti di Inzaghi. Le sue cifre e le sue prestazioni non sono passate inosservate a diversi top club, tra cui il Bayern Monaco che sembra particolarmente interessato. Lo rivela ‘La Gazzetta dello Sport’, secondo cui a giugno potrebbe arrivare una seria proposta che potrebbe portarlo via da Milano.

LEGGI ANCHE >>> Mezza Serie A sul bomber a costo zero: lo vogliono tutti, che asta

Scippo all’Inter: lo prende il Bayern Monaco, Marotta spiazzato

Scippo Inter Bayern Monaco Denzel Dumfries
Denzel Dumfries (Ansa)

In caso di addio, l’Inter deve trovare un’alternativa di valore che possa sostituirlo. Tra le varie possibilità, emergono 3 profili che possono fare al caso dei nerazzurri per caratteristiche e per esperienza, anche nel campionato italiano.

In Serie A sono due i nomi principali: Di Lorenzo del Napoli e Molina dell’Udinese. Il terzino destro degli azzurri è al centro di numerose voci di mercato che lo vorrebbero lontano dal Vesuvio nella prossima estate. De Laurentiis è pronto ad ascoltare offerte ma non accetterà proposte inferiori ai 20 milioni di euro. In scadenza nel 2026, sarebbe perfetto per Inzaghi come potenziale sostituto di Dumfries.

Stesso discorso per l’argentino, più giovane e nella stessa situazione contrattuale di Di Lorenzo. L’Udinese lo valuta intorno ai 25 milioni di euro, cifra ritenuta congrua per un trasferimento che in estate sarà probabilmente formalizzato per consentirgli di compiere il salto di qualità. L‘Inter è alla finestra, pronta ad inserirsi a seconda di determinate condizioni.

L’ultimo profilo utile è quello di Lirola, ex Sassuolo e Fiorentina, attualmente al Marsiglia e sotto contratto fino al 2026. Classe ’97, lo spagnolo è adatto al ruolo e rientrerebbe nel contesto per dare continuità al progetto nerazzurro. Prezzo di base: 12 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Ricorsi Serie A, Inter e Atalanta vogliono la vittoria a tavolino: le ultime