Napoli sogna: è un big il bomber a costo zero per sostituire Mertens

Napoli sogna: è un big il bomber a costo zero per sostituire Mertens. Le ultimissime sulla situazione degli azzurri. 

Bomba Napoli Andrea Belotti
Andrea Belotti (Ansa)

Secondo ‘Tuttosport’, il Napoli avrebbe già individuato il sostituto di Mertens: si tratta di Belotti del Torino, anch’esso a parametro zero a giugno. Secondo il quotidiano, gli azzurri lo reputano l’ideale come vice Osimhen e come potenziale spalla del nigeriano, tra l’altro spesso fuori per infortunio o per squalifica nel corso delle varie stagioni. Sul ‘Gallo’ ci sono anche le due milanesi, oltre all’Atalanta, pronte a farsi avanti.

Il futuro di Belotti è ancora tutto da scrivere, come annunciato nelle scorse settimane dal diretto interessato e dal presidente Cairo. Gli spiragli per rinnovare ci sono ma tutto dipenderà dalle ambizioni del club, sicuramente non all’altezza del giocatore che ha deciso di voler puntare in alto. “E’ da sette anni che gioco nel Torino, voglio capire le ambizioni e gli obiettivi prima di decidere” ha detto il bomber, particolarmente tentato dal misurarsi in una competizione come la Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Mezza Serie A sul bomber a costo zero: lo vogliono tutti, che asta

Napoli sogna: big a costo zero per sostituire Mertens

Bomba Napoli Andrea Belotti
Andrea Belotti (Ansa)

Tuttavia, non sono solo i programmi a far pensare il ‘Gallo’ ma anche il compenso: la proposta da 4 milioni è stata rifiutata, dunque appare difficile che Cairo possa andare oltre e convincerlo a rimanere per almeno un altro anno. Ma ad oggi, Belotti non ha niente di concreto in mano, dunque il suo futuro resta del tutto nebuloso, anche se l’ipotesi Napoli lo affascina per le prospettive che si possono aprire.

Su di lui, dicevamo, ci sono le milanesi ma anche l’Atalanta, tra l’altro meta preferita della famiglia: non si allontanerebbe troppo da Torino, avrebbe l’occasione di giocare in Europa e guadagnare cifre superiori, oltre ad avere la possibilità di concorrere per obiettivi diversi rispetto alla salvezza. Tra le varie alternative, attenzione anche al Tottenham di Conte.

LEGGI ANCHE >>> Ricorsi Serie A, Inter e Atalanta vogliono la vittoria a tavolino: le ultime