Calciomercato Roma: bisogna monetizzare, il centrocampista lascia la Capitale

Sicuramente le più grandi operazioni di mercato della Roma coinvolgeranno il centrocampo, il giocatore non sarà rinnovato e l’Inter è pronta all’offerta

calciomercato Roma
As Roma (Ansa)

La Roma di Josè Mourinho è arrivata alla svolta decisiva, la stagione ha ancora da regalare molto o niente nelle sole 7 giornate rimanenti, ma comunque finisca questo mercato sarà quello decisivo per il futuro. Dopo un primo anno votato allo smaltimento degli esuberi adesso comincerà la vera e propria costruzione della Roma di Mourinho, il primo reparto sul quale bisognerà intervenire è il centrocampo cosi come dichiarato dal Portoghese fin dal suo arrivo, non basta Sergio Oliveira che quasi sicuramente verrà riscattato, lo Special One ha bisogno di un regista e in estate arriverà, per far spazio al nuovo acquisto il primo a partire sarà sicuramente uno dei giocatori attualmente con più presenze a centrocampo.

La Roma non rinnoverà con Veretout, il francese è uno degli obiettivi di Inzaghi

calciomercato Roma
Jordan Veretout e Mathias Vina (Ansa)

La prima scelta dell’Inter per il centrocampo ad onor del vero sarebbe Davide Frattesi, tuttavia sul giocatore c’è l’interesse anche di altri club, Roma e Juventus comprese, è cosi che come seconda scelta Ausilio virerebbe deciso su Jordan Veretout, ai nerazzurri serve un centrocampista ed il Francese potrebbe ricoprire anche un ruolo da esterno, in caso di complicanze per Frattesi quindi si virerà velocemente su di lui.

Potrebbe interessarti anche >>> calciomercato Roma, Mourinho sogna di riabbracciare un suo pupillo del Tottenham

Qualsiasi sia la destinazione le strade tra Jordan Veretout e la Roma si divideranno quasi sicuramente in estate, il contratto con il Francese scade nel 2024 ma i giallorossi non sono intenzionati al rinnovo causa la richiesta di un adeguamento al rialzo del giocatore.

Potrebbe interessarti anche >>> Eldor Shomurodov via a giugno “non ho intenzione di restare in panchina”

A centrocampo si sarebbe dovuto comunque opzionare un profilo di resa maggiore e ai capitolini faranno comodo i circa 20 milioni che ricaveranno dalla cessione del francese, al suo posto tra le varie alternative potrebbe arrivare un suo connazionale, Boubacar Kamara, svincolato dal Marsiglia, profilo giovane e di talento e sulla carta proprio il regista che farebbe comodo a Josè Mourinho.