Addio Kessie, 20 milioni in Serie A per il sostituto: colpo Milan

Addio Kessie, 20 milioni in Serie A per il sostituto: colpo Milan. Le ultimissime sulla situazione dei rossoneri in ottica mercato. 

Addio Kessie sostituto Serie A Paolo Maldini
Paolo Maldini (Ansa)

Jordan Veretout sarà uno dei giocatori più importanti in uscita dalla Roma. Lo ha deciso Mourinho, deciso a non puntare più sul francese preferendogli altri giocatori. Sotto contratto fino al 2024, la Roma intende puntare ad un ricavo di 20 milioni di euro, cifra ritenuta minima per la sua cessione. Come rivela il ‘Corriere dello Sport’, il Marsiglia si sarebbe fatto avanti con una proposta da 8 milioni rispedita immediatamente al mittente.

Su di lui ci sono state diverse voci che lo hanno accostato a diversi club di Serie A. Tra questi c’è anche il Napoli, anche se l’agente Giuffredi ha dichiarato che molto difficilmente gli azzurri lo prenderanno. Queste le sue parole a ‘Radio Marte’: “Il Napoli vuole investire sui giovani, un profilo come Veretout, a quelle cifre, non è nei piani della società. Inoltre Spalletti ha già tanti centrocampisti d’esperienza e finché la società non avrà la certezza di giocare la Champions, non inizierà a fare mercato” ha detto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Romagnoli dirà addio a fine stagione: la destinazione

Addio Kessie, 20 milioni in Serie A per il sostituto: colpo Milan

Jordan Veretout
Jordan Veretout (Ansa)

Dunque, appare difficile che il Napoli possa prenderlo, anche se da qui a giugno molte cose potrebbero cambiare. Tuttavia, un club che non avrebbe particolari problemi a farsi avanti è il Milan: i rossoneri devono sostituire Kessie e il suo profilo è stato spesso accostato nel corso degli ultimi mesi. Il francese gode di una grande considerazione a Milanello e potrebbe ritornare rigorista, peculiarità che a Roma, con grande sorpresa, gli è stata tolta per consegnarla ad altri profili.

Veretout è capace di giocare ovunque a centrocampo e per il Milan sarebbe una manna sotto il profilo quantitativo e qualitativo. Attenzione anche al possibile inserimento dell’Inter che ha bisogno di un giocatore come lui per ricoprire il ruolo di regista e di mezzala: con le sue caratteristiche, Veretout potrebbe diventare un perfetto vice Brozovic, anche se Inzaghi gli consegnerebbe il ruolo di mezzala per alternarsi con successo a Calhanoglu e Barella.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, obiettivo per la fascia: la società si muove