Juventus, si complica il rinnovo: altro addio a parametro zero?

In casa Juventus potrebbe crearsi un nuovo caso simile a quello di Paulo Dybala: un giocatore potrebbe decidere di non rinnovare e lasciare Torino.

Juventus rinnovo Berardeschi Dybala
La dirigenza della Juventus (Massimo Rana – Ansa)

La dirigenza della Juventus, archiviata la telenovela Paulo Dybala, sta lavorando sugli altri rinnovi dei contratti in scadenza. Sono quattro i giocatori il cui accordo scadrà a giugno: Juan Cuadrado, Mattia De Sciglio, Mattia Perin e Federico Bernardeschi. Per i primi tre sembrano alte probabilità di prolungare il rapporto con la Juve, mentre per quanto riguarda la mezz’ala ex Fiorentina le cose si starebbero complicando nelle ultime ore. Si rischia, dunque, una situazione simile a quella dell’argentino ed un altro addio a parametro zero per la Vecchia Signora.

Juventus, si complica il rinnovo di Federico Bernardeschi: nuovo caso Dybala?

Juventus rinnovo Berardeschi Dybala
Federico Bernardeschi (Alessandro Di Marco – Ansa)

È già iniziato il lavoro della Juventus in vista della prossima annata. La dirigenza bianconera ha chiuso le trattative per il prolungamento del contratto di Paulo Dybala che, dunque, a luglio lascerà Torino dopo sette anni. In bilico anche il futuro di Juan Cuadrado, Mattia De Sciglio, Mattia Perin e Federico Bernardeschi, tutti in scadenza a giugno. I quattro giocatori non hanno ancora rinnovato il contratto ed i vertici della Vecchia Signora stanno valutando il da farsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, per il dopo Dybala si valuta un top player: i tifosi bianconeri sognano

Secondo quanto riporta Sport Mediaset, Cuadrado, De Sciglio e Perin sarebbero disposti ad accettare l’offerta a ribasso della Juventus e proseguire la propria avventura in bianconero. Nelle prossime settimane, dunque, potrebbe arrivare già l’ufficialità con la firma sul nuovo contratto. Per quanto riguarda Bernardeschi, invece, la questione sarebbe più delicata: il giocatore vorrebbe rimanere a Torino accettando anche con un ingaggio più basso, ma pare che l’offerta del club sia di molto inferiore alle sua aspettative.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Quadriennale da 6,5 milioni: mega offerta della Juventus, blitz per il top player

Non è escluso, dunque, che si possa arrivare ad un epilogo analogo a quello di Dybala: un addio a parametro zero e nuova avventura per il giocatore classe 1994.