Il derby di Milano durerà tutta l’estate e si giocherà per Paulo Dybala

Dybala non rinnova con la Juventus, parte il derby Milan-Inter per accaparrarsi le prestazioni dell’Argentino al solo costo dello stipendio

Milan Inter
Derby di Milano (Foto Instagram)

Milan e Inter non solo avversarie sul campo, l’affare Dybala sembra essere cercato ambo le parti, come d’altronde non sognare, la Joya non ha rinnovato e fra pochi mesi sarà libero di scegliere il club per la prossima stagione, non solo in Italia, ovviamente il ragazzo è ambito da mezza Europa, potrebbe tuttavia cedere alle lusinghe di un campionato che già conosce bene.

Marotta chiama Dybala, Pioli vorrebbe l’argentino per il dopo Ibrahimovic, bisogna trattare sullo stipendio

milan Inter
Paulo Dybala (Ansa)

L’estate di Paulo Dybala non potrà che essere bollente, dopo l’incontro di ieri per stabilire definitivamente che i rapporti tra lui e e la Juventus termineranno a giugno, saranno molti i club che tenteranno di acquistare le sue prestazioni, il primo a muoversi sembra essere stato Simeone, dalla Spagna sono certi che la telefonata del Cholo sia già arrivata all’orecchio di Dybala, anche prima dell’incontro di ieri con la dirigenza bianconera, l’argentino sarebbe parte centrale del progetto dell’Atletico Madrid qualora decidesse di volare in Liga.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Inter, partita l’offerta per il talento dell’Ajax

Dybala resterebbe volentieri in Italia qualora arrivasse l’offerta giusta, Marotta avrebbe detto pubblicamente di non essere interessato ma fonti vicine all’Inter giurano che una telefonata al procuratore del ragazzo sia già stata fatta per esplorare il terreno, nell’altra sponda di Milano, Pioli gradirebbe molto il talento del classe 93′ in squadra per il dopo Ibrahimovic, è un regalo che la dirigenza potrebbe fargli soprattutto in caso di vittoria del campionato, un acquisto ideale per dare al Milan quello che manca a tornare a competere anche in Champions ad alti livelli.

Potrebbe interessarti anche >>> Il derby è della Roma, Mourinho critico verso la stampa a fine gara

Quel che è certo è che il telefono di Paulo Dybala da ieri avrà squillato diverse volte, ora la situazione dall’argentino e il suo procuratore è valutata con attenzione, se partisse un asta in estate quello che ne guadagnerebbe di più sarebbe proprio Dybala, probabilmente riuscendo a superare anche di gran lunga i 12 milioni di ingaggio che erano stati chiesti alla Juventus.