Milinkovic Savic pronto a partire a fine stagione, Sarri da l’ok al trasferimento

Si aspetta solo l’offerta ufficiale per Milinkovic Savic, il destino del centrocampista biancoceleste è sempre più lontano da Roma

calciomercato Lazio
Claudio Lotito e Igli Tare (Ansa)

Non di certo a causa della sconfitta di ieri sera nel derby, la sensazione che Savic avesse voglia di cambiare a fine stagione era già nell’aria, certo la situazione in classifica e il bisogno evidente della sua Lazio di ricominciare un nuovo ciclo non ha aiutato, è cosi che il Serbo ha il via libera per partire, faranno comodo gli almeno 70 milioni ricavati dalla futura cessione per rifondare la squadra.

Sarri da il via libera per l’addio di Milinkovic Savic, pronta l’offerta per il serbo

calciomercato Lazio
Milinkovic Savic (Ansa)

La Lazio ieri sera si è mostrata una squadra con molte difficoltà, cade nel derby contro una Roma che in stagione non è mai stata brillantissima, ma che ieri sera ha mostrato un gran carattere chiudendo di fatto la partita già nel primo tempo, sconfitta pesante che non fa che confermare la necessità di una rifondazione totale per costruire una squadra che meglio si presti al gioco del tecnico Maurizio Sarri.

Potrebbe interessarti anche >>> Il derby è della Roma, Mourinho critico verso la stampa a fine gara

Per la ricostruzione sarà necessario operare sul mercato, e per farlo serviranno ingenti esborsi economici, forse è proprio per questo che è arrivato il via libera per la cessione di Milinkovic Savic, il serbo ha già fatto intendere di non voler ricominciare da capo con la Lazio, con maggiore probabilità ripartirà in qualche altra big europea per dimostrare il suo valore in palcoscenici più importanti, palcoscenici che la Lazio al momento difficilmente potrà garantire, su di lui è già pronto a scommetterci un grande club europeo, si attende solo l’ufficialità.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus addio Dybala, l’Argentino è pronto a sbarcare in Liga

Come scrive Il Messaggero Milinkovic Savic è pronto a lasciare la Lazio e su di lui punterebbe forte il PSG, pronti 70 milioni per portare il centrocampista in Francia, probabilmente uno dei primi che farà parte della rivoluzione in atto nella società, l’accordo si troverà intorno a queste cifre, la Lazio vorrebbe almeno 10 milioni di più, ma l’impressione è che l’interesse dei biancocelesti sia tutto nell’incassare vendendo il giocatore di maggior talento, con i ricavi si dovrà costruire la squadra che Sarri chiede per poter esprimere il gioco che vorrebbe.