Allegri su Chiellini, “E’ qui per giocare l’ultimo Mondiale”, è boom di critiche

I tifosi non apprezzano il messaggio tra le righe di Allegri in conferenza stampa, Chiellini alla Juventus solo per giocare l’ultimo Mondiale?

Juventus
Massimiliano Allegri (ansa)

La Juventus è sicuramente marcata stretta, attualmente nessuna dichiarazione anche quella apparentemente più scherzosa sembra passere indenne il giudizio de suoi tifosi, l’ultima è stata quella di Massimiliano Allegri in conferenza stampa riguardante il capitano della Juventus Giorgio Chiellini, i tifosi non ci stanno.

Chiellini alla Juventus solo per giocare L’ultimo Mondiale, si scatena l’ira sui social

Juventus
Giorgio Chiellini (Ansa)

Non si perde occasione per attaccare la Juventus in queste settimane, l’uscita dalla Champions contro il Villareal non è scesa giù a nessuno ma ancor meno ai tifosi, che non perdono occasione di guardare con occhio molto critico a qualsiasi notizia sulla loro squadra. Il malessere generale questa volta ha fatto vittima sui social l’allenatore Massimiliano Allegri, che con una dichiarazione nella conferenza stampa avrebbe scherzosamente dichiarato: “Giorgio Chiellini lo consegniamo alla Nazionale come nuovo”.

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus addio Dybala, l’Argentino è pronto a sbarcare in Liga

Dove sarebbe lo scandalo? Ebbene la polemica che sta girando tra i social, e che passa dalle mani proprio dei suoi tifosi, è che Massimiliano allegri e la vecchia signora abbiano in accordo scelto sul prolungamento di contratto del loro senatore, esclusivamente per permettergli di essere disponibile nell’ultimo Mondiale e non per l’apporto che il difensore potesse ancora effettivamente dare alla squadra.

Potrebbe interessarti anche >>> Il derby è della Roma, Mourinho critico verso la stampa a fine gara

Polemiche quantomeno sterili, figlie della frustrazione del momento, ma di certo siamo sicuri che non saranno il pensiero della maggiore, Giorgio Chiellini ha raggiunto ieri il record di presenze con la Juventus eguagliando Scirea, è sceso 552 volte in campo con la maglia bianconera, il più delle volte da protagonista, di certo un talento che non può essere criticato, anche qualora dovesse essere vero che la decisione sul suo prolungamento di contratto fosse legata alla volontà di vedere ancora una volta Giorgio Chiellini scendere in campo con la maglia dell’Italia.