Empoli-Verona 1-1 le pagelle e il tabellino della partita

Empoli-Verona le pagelle e il tabellino della partita. Ecco com’è finita la gara tra le due provinciali, in piena corsa salvezza. 

Empoli-Verona pagelle tabellino
Empoli-Verona (Ansa)

Nel programma domenicale, Empoli-Verona è una delle partite che si disputerà alle ore 15. Per entrambe è una sfida salvezza, anche se il Verona auspica una cavalcata diversa da qui a maggio. La squadra di Andreazzoli ospita un Verona lanciatissimo verso la zona europea, mentre i toscani viaggiano verso una tranquilla salvezza. Empoli-Verona è anche Andrea Pinamonti vs Simeone, i due bomber. 10 a 15 i rispettivi numeri stagionali, cifre che fanno ben sperare per il finale di stagione.

Empoli-Verona le pagelle e il tabellino della partita

Empoli-Verona pagelle tabellino
Empoli-Verona (Ansa)

Nel primo tempo è l’Empoli a trovare il vantaggio con la rete di Di Francesco al 26′. Ben imbeccato da Pinamonti, il figlio d’arte non sbaglia sotto porta. Il Verona prova a reagire ma deve sbattere contro Vicario, sempre tra i migliori in casa Empoli.

Nella ripresa il Verona ha l’occasione per pareggiare ma spreca malamente con Simeone: il bomber si fa parare il rigore da Vicario, poi ripetuto per un’infrazione durante l’esecuzione. Al secondo tentativo centra il palo, vanificando la possibile rete del pari. Al 71′, gli scaligeri trovano la rete dell’1-1 in virtù di un gran gol di Cancellieri che batte Vicario con uno splendido tiro dalla distanza. Questo il tabellino:

EMPOLI-VERONA 1-1
26′ Di Francesco (E), 71′ Cancellieri (V)

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario 7; Fiamozzi 6, Romagnoli 6, Viti 6, Parisi 6 (86′ Cacace sv); Zurkowski 6 (86′ Henderson sv), Asllani 6, Bandinelli 6 (80′ Tonelli sv); Bajrami 6, Di Francesco 7 (68′ Stulac 6); Pinamonti 6,5. Allenatore: Andreazzoli.
VERONA (3-4-2-1): Montipò 6; Coppola 6 (60′ Cancellieri 7), Günter 6, Casale 6; Sutalo 6, Bessa 6 (84′ Terracciano sv), Hongla 6, Tameze 6; Barak 6, Caprari 6; Simeone 4. Allenatore: Tudor.

ARBITRO: Marcenaro (Genova)
AMMONITI: Casale (V), Asllani, Cancellieri (E)
NOTE: al 65′ Simeone calcia il secondo rigore sul palo. In precedenza, Vicario aveva parato il primo penalty ma l’arbitro lo aveva annullato in virtù della presenza di giocatori in area prima della battuta.