Storia al capolinea tra Salah ed il Liverpool, richiesta folle del giocatore

La missione del Liverpool per rinnovare il contratto a Mohamed Salah sembra destinata a fallire miseramente difronte le richieste del giocatore

Liverpool Salah
Mohamed Salah (Ansa)

Da ben cinque stagioni Mohamed Salah illumina i tifosi dei Red Devils, fin dal suo arrivo non ha mai deluso le aspettative migliorando quelle che erano le sue prestazioni già grandiose dell’esperienza giallorossa, ad oggi il giocatore con la maglia del Liverpool ha vinto tutto quello che poteva e probabilmente il prossimo stimolo lo vorrà ricercare nell’ingaggio, tuttavia sembra impossibile accontentare le richieste folli del suo entourage.

Salah chiede 28 milioni per il rinnovo, ecco che spunta un’altra destinazione per il giocatore

Liverpool Salah
Mohamed Salah (Ansa)

Quella di Mohamed Salah in quel di Liverpool sembra essere una storia d’amore arrivata alla fine, il giocatore forse ha la scusa di aver vinto tutto e sarebbe proprio questo il paradosso che potrebbe portarlo lontano dai Red Devils alla ricerca di nuovi stimoli.

Potrebbe interessarti anche >>> Messi chiama il Barcellona NON risponde, la pulce confinata in Francia

La proposta dell’entourage del giocatore per accettare il rinnovo sembrerebbe non essere minimamente presa in condizione dalla sua società, attualmente lo stipendio di Momo Salah gira intorno gli 11 milioni netti a stagione mentre la cifra richiesta per il rinnovo sarebbe quasi tre volte tanto, per molti dietro la richiesta non ci sarebbe quindi una vera volontà di rinnovare ma semplicemente la scusa per cambiare aria.

Potrebbe interessarti anche >>> Ha inizio la seconda rivoluzione Francese, nel PSG 5 big pronti all’addio

Come sempre quando si tratta di campioni del genere le destinazioni designate sono poche, ancora una volta gli indizi portano tutti in Francia, destinazione ovviamente Paris Saint Germain, la squadra di Pochettino ad oggi è una polveriera, i tifosi in rivolta fischiano i loro campioni ed incitano alla creazione di una coesione di squadra più che ad una collezione di figurine preziose, di tutta risposta questi ultimi minacciano di andare via, la sconfitta in Champions ha contribuito ad agitare gli animi e anche la dirigenza sembra messa in discussione.

Difficilmente comunque i tifosi potrebbero lamentarsi dell’arrivo dell’Egiziano, Salah è un giocatore umile che sa mettersi al servizio della squadra e potrebbe essere quello che manca per il salto di qualità che ormai da anni si aspettano tutti dal PSG.