Messi chiama il Barcellona NON risponde, la pulce confinata in Francia

Settimana difficile per Leo Messi, l’uscita dalla Champions, i fischi dei suoi tifosi e la risposta del Barcellona sul suo possibile ritorno

Messi
Messi, Neymar e Mbappé (Ansa)

La settimana del Paris Saint Germain è stata una delle peggiori vissute dal club parigino, l’uscita inaspettata dalla Champions League e l’accoglienza dei tifosi nel successivo match in casa tra fragorosi fischi ha destabilizzato e non poco la squadra, quello che ne è uscito peggio sembra essere proprio La Pulce.

Messi chiama il Barcellona, i Blaugrana sembrerebbero aver troncato ogni speranza all’Argentino

Messi
Lionel Messi (Ansa)

Nel PSG non è di certo l’unico scontento, la società ed i tifosi sembrano arrivati ad un inaspettato epilogo, troppi leader! La squadra ha bisogno di maggior coesione ed è difficile raggiungerla con le troppe personalità forti in rosa, si darà il via ad una rivoluzione per il prossimo anno che comincerà probabilmente a livello dirigenziale con l’addio di Leonardo e Pochettino.

Potrebbe interessarti anche >>> Messi fischiato dai tifosi non ci sta, a giugno l’addio al Paris Saint Germain

Quello che sembra aver risentito maggiormente della pressione è Leo Messi, pochi giorni fa è arrivata dalla Spagna la notizia della volontà di un ritorno lampo della pulce nel club di una vita, l’argentino avrebbe dato mandato al suo procuratore di contattare l’ex club per sondare il terreno riguardo un suo possibile ritorno, anche a costo di importanti revisioni sullo stipendio attuale.

Potrebbe interessarti anche >>> Ha inizio la seconda rivoluzione Francese, nel PSG 5 big pronti all’addio

Come scrive il portale todofichajes.com oggi sarebbe arrivata la risposta del club, Laporta chiude al suo ritorno, non è un gioco di parole, da quanto è proprio il dirigente sportivo Blaugrana a togliere ogni aspettativa sul suo possibile rientro, le finanze del club attualmente non lo permettono, anche un dimezzamento dell’attuale stipendio di Leo sembra insostenibile per i catalani, inoltre non è detto che il PSG voglia rinunciare al suo acquisto che è vincolato con loro fino al 2023.

Niente aria di casa quindi per Messi, che probabilmente dopo la fine del suo contratto a Parigi partirà per una nuova avventura destinazione MSL per unirsi all’Inter Miami.