Calciomercato Milan, l’affare non si fa: prezzo del cartellino troppo alto

Il Milan lavora incessantemente sul calciomercato alla ricerca di nuovi giocatori: un obiettivo di Maldini sembra però sfumato.

Calciomercato Milan Tchouameni
Paolo Maldini (LaPresse)

Il Milan studia le future mosse di calciomercato dopo il pareggio a reti inviolate nel derby di Coppa Italia contro l’Inter valevole per l’andata delle semifinali della Coppa Italia. Dopo i brutti pareggi contro Salernitana e Udinese, la stracittadina ha mostrato la squadra rossonera in leggera ripresa, ma ad attendere ora gli uomini di Pioli ci sarà un test durissimo, quello in casa del Napoli di Spalletti di domenica sera che potrà risultare di importanza fondamentale nella corsa al sogno dello scudetto. Nel frattempo, per migliorare ulteriormente la rosa in vista della prossima stagione, la dirigenza continua a inseguire sul mercato diversi profili per ogni reparto, anche se un possibile obiettivo di Maldini e Massara per la prossima estate sembrerebbe ormai essere sfumato.

Calciomercato Milan, sfuma Tchouameni: troppo alte le richieste del Monaco

Calciomercato Milan Tchouameni
Aurelien Tchouameni

Il Diavolo, per la sessione estiva di calciomercato, vuole inserire giocatori di grande livello in goni singolo reparto. In difesa, serve un difensore centrale da affiancare a Tomori, con l’obiettivo numero uno che consiste in Sven Botman, mentre per l’attacco c’è bisogno sia di un centravanti, con Ibrahimovic e Giroud che non possono dare garanzie dal punto di vista fisico, che di un trequartista, in grado di dare il cambio a Brahim Diaz o di ricoprire il ruolo di titolare. Grande attenzione è sempre rivolta però anche alla zona centrale del campo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato, Occhio Inter: Il Napoli ti soffia il difensore

Per sostituire Franck Kessié la priorità resta il giocatore del Lille Renato Sanches. Come prima alternativa al nazionale portoghese, i dirigenti milanisti stavano monitorando in questi giorni anche la situazione relativa ad Aurelien Tchouameni. Il centrocampista francese classe 2000 è al momento uno dei profili più interessanti del panorama europeo, ma a rendere praticamente del tutto impossibile un’eventuale trattativa sono le richieste del club proprietario del suo cartellino, ovvero il Monaco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Salernitana, incidente Ribery: con lui forse altri calciatori granata

Secondo quanto riportato in Spagna, il club francese chiederebbe per il suo gioiello in scadenza nel 2024 una cifra di ben 60 milioni di euro circa. Una somma ovviamente proibitiva per le casse del Milan, che virerà dunque su altri obiettivi scartando così l’opzione legata al giocatore, che sarebbe inseguito tra le altre anche da Juventus e Barcellona.