Cessione Zaniolo, la big straniera fa saltare i piani: 80 milioni!

Cessione Zaniolo, a giugno le strade potrebbero dividersi: la big straniera fa saltare i piani delle big italiane con un’offerta monstre: 80 milioni!

Nicolo Zaniolo cessione Roma Juventus
Nicolo Zaniolo (LaPresse)

“Zaniolo? Non posso garantire che possa rimanere.” Con queste parole pronunciate nella recente conferenza stampa, il team manager della Roma Tiago Pinto ha di fatto aperto alla possibilità della cessione del giocatore. Seppur sia stato difeso e coccolato dall’ambiente e da Mourinho, Zaniolo ora rischia di dire addio alla Roma per due motivi: i comportamenti non proprio irreprensibili e la possibilità di avere un ricavo monstre.

La sua permanenza è legata dal rendimento in questo finale di stagione e soprattutto dalle offerte che arriveranno: a giugno sarà presa una decisione definitiva dopo che Mourinho, lo staff e la dirigenza faranno il bilancio stagionale. Zaniolo potrebbe essere ceduto per fare cassa e la plusvalenza generata sarebbe oro colato in ottica bilancio; al tempo stesso, i milioni ricavati sarebbero immediatamente reinvestiti per rinforzare la squadra nei reparti maggiormente lacunosi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Napoli, Koulibaly nel mirino della big europea: la mossa di De Laurentiis

Cessione Zaniolo, 80 milioni per l’addio!

Nicolo Zaniolo cessione Roma Juventus
Nicolo Zaniolo (LaPresse)

La domanda ora sorge spontanea: dove potrebbe andare Zaniolo? Da diverso tempo si parla di un forte interessamento da parte della Juventus, visto che Allegri lo avrebbe richiesto a gran voce per completare l’attacco. Recentemente lo stesso Zaniolo stava flirtando con i bianconeri attraverso i social, con diversi like tattici che stavano scatenando l’ira dei tifosi giallorossi e le fantasie dei supporters bianconeri.

Tuttavia, i piani potrebbero essere scombussolati dall’interessamento del Tottenham. Zaniolo sarebbe una richiesta di Conte per la prossima stagione, un giocatore che in Premier League potrebbe compiere il salto di qualità con un allenatore molto bravo a valorizzare i giocatori a disposizione. L’offerta degli ‘Spurs’ sarebbe unica: 80 milioni di euro, cifra che i giallorossi non esiterebbero un attimo ad accettare.

LEGGI ANCHE >>> Juventus nei guai, l’esubero torna da Allegri e cambia i piani di calciomercato