Paolo Di Canio esce allo scoperto: “Lo Scudetto lo vince…”

Durante l’ultima puntata di Sky Calcio Club il popolare opinionista Paolo Di Canio è uscito allo scoperto con le sue previsioni sulla Corsa Scudetto. Ecco cosa ha detto

Paolo Di Canio interna
Paolo Di Canio (Foto Twitter)

Paolo Di Canio, 53 anni lo scorso 9 luglio è uno dei personaggi più graffianti dell’intero panorama televisivo italiano. Da un lato può vantare una considerevole capacità di argomentare essendo stato uomo di campo per oltre venti anni.

L’opinionista di Sky ha vestito maglie prestigiose come quelle di Juventus, Milan, Napoli, Celtics, West Ham United oltre, ovviamente, quelle della sua Lazio squadra dove è cresciuto e dove ha concluso la carriera ad alti livelli.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:  Milan-Inter Coppa Italia, info tv e probabili formazioni: Inzaghi non può fallire

Da un altro lato la breve, ma intensa, carriera da allenatore in Inghilterra per non tacere dell’ormai decennale impegno televisivo.

Impegno che lo ha portato a partecipare a programmi di primissima fascia come Guida al campionato di Mediaset, House of Football di Fox Sports, Di Canio Premier Show legato, ovviamente, alla Premier League fino al recente impegno a Sky Calcio Club.

La profezia sullo Scudetto di Paolo Di Canio

Paolo Di Canio Sky
Paolo Di Canio Sky (Foto LaPresse)

E proprio nel contesto di Sky Calcio Club Di Canio ha finora dato il meglio di se stesso. Analisi mai scontate, puntuali, a volte pungenti, ma mai banali. Restano agli annali in tal senso i ragionamenti su Lukaku “mollaccione” e Mourinho “bollito”.

Analisi a cui, nel corso della puntata di domenica 27 febbraio, ha aggiunto una nuova chicca. Durante il consueto commento alla giornata, la ventisettesima della Serie A 2021-2022, l’ex attaccante del Quarticciolo ha detto senza mezzi termini che l’Inter è favorita per lo Scudetto.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Curiosità, Sky ha sospeso Paolo Di Canio: ecco il motivo

E, come sempre, ha argomentato il tutto con ragionamenti solidi conditi da dati e fatti. Secondo l’opinionista l’Inter sta pagando dazio alla lunga serie di impegni giocati a mille all’ora nella prima parte di stagione.

Ma adesso può sfruttare tre fattori decisivi. Il match con la Salernitana, lo scontro diretto tra Napoli e Milan a cui si aggiunge “Il match da recuperare contro il Bologna” che per Di Canio è “Una sorta di jolly”.  L’Inter quindi: “Resta la favorita numero Uno per lo Scudetto”. Staremo a vedere se anche questa volta avrà visto giusto.