Genoa-Inter, brutto infortunio al ginocchio: si teme un lungo stop

Genoa-Inter, brutto infortunio al ginocchio durante il secondo tempo: si teme un lungo stop, c’è ansia per gli esami strumentali

Genoa-Inter brutto infortunio al ginocchio
Genoa-Inter (LaPresse)

Brutto infortunio al ginocchio durante l’anticipo serale tra Genoa ed Inter: intorno al 60′, il neo entrato Cambiaso ha subito una distorsione al ginocchio sinistro dopo uno scontro fortuito con Sanchez. L’incidente è apparso subito grave, tant’è che Sirigu e gli altri compagni di squadra hanno subito richiamato la panchina per l’immediata sostituzione. Si teme un lungo stop per il gioiellino di casa Genoa, protagonista anche sul mercato con le particolari attenzioni che l’Inter voleva mostrargli proprio in occasione del match di stasera.

Dalle immagini appare evidente la brutta torsione dell’arto, accentuata dallo scontro con il cileno che ha causato un movimento innaturale dell’articolazione. Infortuni del genere sono particolarmente imprevedibili e possono portare a conseguenze molto gravi. D’altronde, dal campo e dalla tv appariva evidente la sofferenza del giocatore, entrato in campo solo 6 minuti prima.

LEGGI ANCHE >>> Il rigorista lascia la Serie A: accordo e firma! Che perdita al fantacalcio

Genoa-Inter, brutto infortunio al ginocchio

Genoa-Inter tabellino pagelle
Genoa-Inter (LaPresse)

Le brutte sensazioni sarebbero state confermate anche dagli addetti ai lavori di DAZN: i giornalisti presenti a bordocampo avrebbero riportato le impressioni di Sirigu, che dal campo aveva riferito ai compagni di aver sentito il classico rumore della rottura del legamento crociato. Qualora venisse accertato, i tempi di recupero sarebbero stimati in circa 6 mesi, un lasso di tempo che costringerebbe il giocatore a chiudere anzitempo il campionato e presentarsi nelle migliori condizioni possibili direttamente per l’inizio della nuova stagione.

Poco dopo l’accaduto, dalle immagini tv si vedono chiaramente alcuni compagni, visibilmente preoccupati, che attendevano con ansia di rivedere il proprio compagno alzarsi per tornare a giocare. Purtroppo, gli attimi sono stati fugaci, tant’è che alcuni di loro – tra cui Portanova – hanno fatto il gesto del cambio. Mentre Cambiaso si disperava a terra durante i soccorsi, poco dopo non c’è stata altra soluzione che trasportarlo via in barella e medicarlo prima di portarlo in ospedale per accertamenti.

LEGGI ANCHE >>> Non solo calcio giocato: l’Inter monitora il gioiello del Genoa