Olympiacos-Atalanta, emergenza punte per la Dea: le probabili formazioni

E’ un’Atalanta incerottata quella che si presenta allo Stadio Georgios Karaiskakis del Pireo per la sfida del playoff di Europa League contro l’Olympiacos: ecco le probabili formazioni

Gianpiero Gasperini
Gianpiero Gasperini (Foto LaPresse)

Alle 18.45 di oggi, giovedì 24 febbraio, allo Stadio Georgios Karaiskakis del Pireo l’Atalanta si gioca una fetta importante della stagione in corso. Svanito l’obiettivo della Coppa Italia ed in grande affanno nella corsa alla Champions League i ragazzi di Gasperini ripongono nell’Europa League tutte le speranze stagionali di conquistare un trofeo.

Ma non sarà facile. L’Atalanta è forte del 2-1 maturato al Gewiss Stadium grazie alla doppietta in rimonta di Djimsiti, ma nel frattempo ha perduto diversi pezzi importanti della rosa, Zapata e Muriel su tutti. E dovrà faticare non poco per centrare l’obiettivo qualificazione.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Atalanta, mano pesante del Giudice Sportivo su Gasperini: i dettagli

Ne è consapevole Mister Gasperini che nella conferenza stampa Uefa di presentazione al match non si è nascosto dietro un dito. “E’ una partita decisiva per la stagione – spiega il tecnico neroazzurro – Stiamo vivendo un momento di emergenza soprattutto in attacco, lo sappiamo”.

Gasperini ha ricordato che oltre a Muriel e Zapata non può contare su Ilicic purtroppo di nuovo alle prese con la depressione di cui soffre ciclicamente e su Miranchuk che non tornerà prima di 15-20 giorni e: “Che poteva darci una mano”.

Olympiacos-Atalanta, le probabili formazioni

Il gol di Djimsiti contro l'Olympiacos
Il gol di Djimsiti contro l’Olympiacos (Foto LaPresse)

Nonostante tutto questo il tecnico della Dea è fiducioso, “Abbiamo sempre fatto gol”, anche in piena emergenza, ed al tempo stesso: “Proviamo più soluzioni e possiamo ruotare bene”.

Le rotazioni di giornata prevedono l’utilizzo di Jeremie Boga come falso nueve supportato da Pasalic e Malinovskyi segnalati in ottima forma. Alle loro spalle il solito modulo con la difesa a tre ed il centrocampo a quattro che in fase difensiva, con il ripiegamento di uno a turno tra i trequartisti, diventa un cinque-tre.

—>>> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Atalanta, ancora un mese di emergenza: i tempi di recupero degli infortunati

A comporre i settori, Toloi, Demiral e Djimsiti in difesa e Zappacosta, De Roon, Freuler e Mahele in mediana. Calcio di inizio alle ore 18.45 arbitro lo spagnolo Carlos del Cerro Grande

Olympiacos Pireo (3-4-2-1): Vaclik; Papastathopoulos, Manolas, Cisse; Lala, Camara.M, M’Vila, Reabciuk; Camara.A, Masouras;Tiquinho. Allenatore: Pedro Martins.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Boga. Allenatore: Gian Piero Gasperini