Home Calcio Coppa d’Africa, oggi domenica 14 luglio le semifinali Senegal-Tunisia e Algeria-Nigeria

Coppa d’Africa, oggi domenica 14 luglio le semifinali Senegal-Tunisia e Algeria-Nigeria

CONDIVIDI
Coppa d'Africa, oggi domenica 14 luglio le semifinali Senegal-Tunisia e Algeria-Nigeria
Coppa d’Africa, oggi domenica 14 luglio le semifinali Senegal-Tunisia e Algeria-Nigeria

Oggi si torna a giocare in Coppa d’Africa

La Coppa d’Africa vivrà oggi domenica 14 luglio le due semifinali, Senegal-Tunisia e Algeria-Nigeria. Giochi apertissimi in questa edizione del torneo, che ha rivelato tante sorprese, tra cui l’eliminazione della squadra favorita numero uno, vale a dire l’Egitto. Salah e compagni non sono riusciti ad arrivare fino alle fasi cruciali e nemmeno altre grandi nazionali africane come Camerun e Ghana ce l’hanno fatta. Lo spettacolo non è mancano e non mancherà nemmeno nelle due semifinali che si giocheranno quest’oggi e che ci diranno i nomi delle due squadre che si contenderanno la Coppa d’Africa.

Alle ore 18 si comincia con Senegal-Tunisia. Il Senegal è forse tra le quattro squadre rimaste quella più cinica, più spietata. Sadio Manè (che insegue un successo anche per lanciarsi allo sprint verso il Pallone d’Oro) e compagni hanno fatto fuori Uganda e Benin con il minimo scarto. Ora si troveranno di fronte un avversario tecnico e ben messo in campo come l’Algeria, squadra che dopo aver battuto agli ottavi il Ghana ha fatto terminare la favola del Madagascar ai quarti con un netto 3-0. Nel Senegal Niang non dovrebbe farcela ad essere della partita. In casa Tunisia fari puntati sul talento di Khazri, un vero e proprio faro.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Alle 21 si gioca Algeria-Nigeria e per entrambe c’è l’opportunità di arrivare a giocarsi questo torneo. Cosa forse impensabile osservando il tabellone ad eliminazione diretta. E invece sia Algeria che Nigeria hanno saputo farsi strada. L’Algeria, altra squadra molto tecnica soprattutto dalla cintola in su, ha piegato facilmente la Guinea e poi ha superato, da sfavorita, la Costa d’Avorio. Anche la Nigeria ha sorpreso il Camerun e poi ha eliminato il Sudafrica. L’Algeria si affida al talento di Bennacer a centrocampo ma soprattutto alle giocate di Mahrez in attacco. Non al meglio Feghouli che potrebbe andare in panchina. Nella Nigeria Rohr conferma lo schieramento con una sola punta che sarà Ighalo.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore