Home Calcio Calciomercato Lazio: Jony, il presidente del Malaga smentisce la firma

Calciomercato Lazio: Jony, il presidente del Malaga smentisce la firma

CONDIVIDI
Jony, Lazio
Jony, piccola complicazione nel suo passaggio alla Lazio

Il giocatore è atterrato nella giornata di ieri a Fiumicino per iniziare la sua nuova avventura con la Lazio, ma dovrà ancora pazientare prima di poter essere un calciatore biancoceleste a tutti gli effetti

Situazione decisamente rognosa in casa Lazio, dove c’è da risolvere il caso Jony (oltre a quella di Milinkovic Savic).

L’esterno spagnolo che nell’ultima stagione ha giocato in prestito al Deportivo Alaves, sembrava pronto a mettersi a disposizione di mister Simone Inzaghi (ieri sera è arrivato a Roma), ma a quanto pare almeno per ora non sarà così.

Infatti il presidente del Malaga (club proprietario del cartellino) Al-Thani ha categoricamente smentito l’esito positivo dell’affare, dichiarando sui social di non aver firmato il passaggio del giocatore alla società di Claudio Lotito.

Decreto Dignità, la Roma perde i milioni di Betway. La Lazio rischia

Jony: la Lazio rimane serena

Dal canto suo, il club capitolino sta vivendo la situazione con estrema tranquillità. Infatti, il documento mancante riguarda il rilascio del transfer, che gli andalusi dovrebbero inviare alla federazione spagnola.

Dunque, a meno di clamorosi imprevisti Jony è pronto a vestire la casacca biancoceleste e a partite con il resto della squadra per il ritiro di Auronzo di Cadore, a cui prenderà parte sicuramente Manuel Lazzari. Il suo acquisto è stato ufficializzato proprio oggi.

LEGGI ANCHE Calciomercato Lazio: Luis Alberto come Milinkovic, cessione possibile

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore