Home Calcio Platini benedice Rabiot alla Juventus. E su Pogba…

Platini benedice Rabiot alla Juventus. E su Pogba…

CONDIVIDI

Michel Platini
Michel Platini su Rabiot e Pogba

Michel Platini intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato dell’ex Paris Saint Germain e del centrocampista del Manchester United
Lo scandalo inerente il Mondiale 2022 è ormai alle spalle. Al momento Platini è focalizzato su altri aspetti, tra cui il passaggio del suo connazionale Adrien Rabiot alla Juventus (dove ha militato dal 1982 al 1987 vincendo anche una Champions League).
A tal proposito ecco la sua opinione: “Non è Messi, ma è molto più di un ottimo giocatore. Agisce a tutto campo. Insomma un numero 8 d’altri tempi, una mezzala più che un regista. Davanti alla difesa si annoia, preferisce andare in avanti e cercare il goal. Un vero peccato che il Psg lo abbia perso così”.
Su Pogba: “Non so se è il miglior giocatore francese. Ci sono anche Mbappè e Griezmann. Non so se tornerà alla Juventus, era andato via…”.
Juventus, Rabiot con il numero 25: ecco chi l’ha indossato prima

Platini: “La Juve bada prima al risultato”

Le Roi ha poi proseguito parlando del legame tra risultati e bel gioco: “Ronaldo non è venuto alla Juve per dare spettacolo. Così come Chiellini è uno che bada ai risultati e ai successi”.
Su Allegri: “Non ho capito se lo hanno mandato via o se ha voluto lasciare di sua volontà. Ma d’altronde con gli allenatori è così, sono tutti di passaggio, eccetto Ferguson e pochi altri”.
LEGGI ANCHE: Manchester United, via Pogba e Lukaku: Dybala fra i possibili obiettivi

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore