Home Calcio Milan-Fiorentina incontro finito. Si è parlato di Veretout, Biglia e Cutrone

Milan-Fiorentina incontro finito. Si è parlato di Veretout, Biglia e Cutrone

CONDIVIDI

Veretout, in corso incontro Milan-Fiorentina

Milan-Fiorentina incontro finito. Paolo Maldini e il direttore tecnico Ricky Massara sono andati via sorridenti e senza rilasciare dichiarazioni. Bocca cucita anche per Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso.
Jordan Veretout è un obiettivo forte del Milan. Come previsto, oggi la società rossonera ha incontrato la Fiorentina per imbastire una trattativa. Stando alle ultime indiscrezioni, il summit è in corso ancora in questi minuti.
Le parti non si sono incontrate nella sede milanista ma in un noto albergo del centro, lo stesso di qualche settimana fa al primo contatto. Il club di via Aldo Rossi ribadirà il forte interesse per il francese, ma è disposto ad andare in fondo solo a determinate condizioni.
In mezzo c’è la Roma, che si è spinta ad offrire 3 milioni di ingaggio al giocatore più ricchi bonus. Un’offerta molto importante e che il Milan difficilmente pareggerà. Ma si punta sulla volontà del ragazzo, che sembra attratto dall’idea di vestire la maglia rossonera. Il Napoli appare invece defilato, nonostante le ultime indiscrezioni.

Milan-Fiorentina, incontro per Veretout

La richiesta della Fiorentina è di 25 milioni per il proprio centrocampista, ma il Milan non si spingerà fino a tanto. Elliott Management è stato chiaro: niente spese folli e investimenti sono a cifre congrue. Per il Milan il valore di Veretout è di 18 milioni. Occhio però a possibili inserimenti di altri giocatori nell’affare.
Calciomercato Milan, tesoretto di 26 milioni: tutti gli svincolati rossoneri
Ai viola infatti piacciono molto Lucas Biglia e Patrick Cutrone, entrambi allenati da Vincenzo Montella durante i suoi anni in rossonero. L’argentino è in uscita dal Milan: ha 33 anni e un ingaggio troppo alto, è in scadenza a giugno 2020. Il giovane attaccante non è sul mercato ma non è incedibile.
Difficilmente però il Milan accetterà l’idea di darlo in cambio o comunque di inserirlo in un affare. La società lo venderà soltanto per incassare una buona cifra che dovrà aggirarsi per forza intorno ai 25 milioni.
LEGGI ANCHE – Calciomercato, Juve-Milan: Donnarumma in bianconero per Perin, Szczesny al Psg?

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore