Home Calcio Genoa, Andreazzoli si presenta: "Convinto fin da subito di questa scelta"

Genoa, Andreazzoli si presenta: "Convinto fin da subito di questa scelta"

CONDIVIDI
Andreazzoli Genoa
Presentazione mister Andreazzoli al Genoa

Il neo allenatore del Genoa ha fissato gli obiettivi della sua nuova avventura in rossoblu

Notizie Genoa – Il Grifone ha presentato il nuovo allenatore Aurelio Andreazzoli, con cui vuole ripartire dopo un’annata decisamente tribolata. Al suo fianco nella sala stampa del Museo del Genoa, l’amministratore delegato Alessandro Zarbano.
Motivo della Scelta: “Interesse del presidente che è partito da lontano. Davanti ad una piazza del genere c’è poco da convincersi. Ho visto molte cose su youtube riguardanti la piazza, come ad esempio gradinata Nord, in cui si evince l’essenza dell’essere genoano”.
Obiettivi: “Voglio tornare a dare entusiasmo alla piazza. Vorrei inoltre ripristinare il senso di appartenenza che ha sempre contraddistinto il Genoa”.
Gioco: “Bisogna far fare il massimo alla squadra in base alla disponibilità. Poi si sceglie il tipo di strada da seguire, ma in campo la squadra deve sempre andare in campo preparata, non può farlo senza conoscere. Il sistema di gioco va dietro a quelle che sono le caratteristiche del giocatore. Ci alleneremo in base a questo”.
Progetto: “Fare bene nel tempo. Non è una progettualità a breve scadenza. Naturalmente l’obiettivo minimo è comunque la salvezza”.
Investimenti calcio femminile Genoa: “Per quanto concerne i progetti è competenza della società. Sul calcio femminile in generale, sono contento di quanto stanno facendo. Adesso è arrivato il momento di definire la loro situazione”.
Calciomercato Genoa: Balotelli si è proposto al club di Preziosi

Andreazzoli: “La prima caratteristiche del mio Genoa sarà la serietà”

Caratteristica principale dei giocatori: “La prima cosa che conta è la serietà. Non solo dei calciatori, bensì anche dell’ambiente. Solo così i giocatori potranno avere un vantaggio da sfruttare in campo, potremo riconquistare la gente e riempire nuovamente lo stadio. Chi si adeguerà a questi presupposti potrà lavorare con il nuovo Genoa”.
Unione con i tifosi: “Non possiamo pensare che la squadra sia scissa dalla tifoseria. Dobbiamo andare tutti in un’unica direzione. Starà a noi mettere a posto le cose. Poi i tifosi potranno verificare, visto che i cancelli di Pegli saranno quasi sempre aperti. Dobbiamo trasformare le parole in fatti”.
Rosa: “La squadra va ancora completata. Al momento però sono stati fatte operazioni importanti, avevo chiesto di avere per il ritiro l’ossatura base, è così è stato. Il presidente sa bene cosa voglio, abbiamo ancora tempo per mettere a posto gli ultimi tasselli”.
Centro sportivo Pegli: “Oggi andrò di persona a rendermi conto della struttura. La società sta cercando di migliorare ancora di più in tal senso e questo è sicuramente un punto a favore”.
Addio De Rossi-Totti: “Con loro ho vissuto dei momenti indimenticabili. È impossibile pensare alla Roma senza di loro. Questa è la vita, bisogna andare avanti”.
Hiljemark e Sturaro: “Sul danese ho avuto buone notizie sul suo recupero. Stefano anche sta proseguendo al meglio, anche se c’è da aspettare”.
LEGGI ANCHE – Prandelli-Genoa, è finita: “Pensavo di costruire qualcosa d’importante”. Pronto Andreazzoli.
 
 
 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore