Home Calcio Sarri ha visto Ronaldo. La nuova Juventus nasce in Costa Azzurra

Sarri ha visto Ronaldo. La nuova Juventus nasce in Costa Azzurra

CONDIVIDI
Sarri Juventus
Maurizio Sarri ha incontrato Cristiano Ronaldo in Costa Azzurra

Sarri incontra Ronaldo in Costa Azzurra per parlare della nuova Juventus. I due hanno gettato le basi per la prossima stagione.

Si erano sentiti al telefono prima della presentazione ufficiale, oggi si sono visti faccia a faccia perché non c’è tempo da perdere, ma solo tanto lavoro da fare. Come riporta Calciomercato.com,  Cristiano Ronaldo e Maurizio Sarri hanno posato le prime pietre sulle quali poggerà la nuova Juventus, per questo un incontro immediato era quantomai opportuno.

Lontano da occhi indiscreti, in Costa Azzurra, dove il campione è in vacanza, sul suo transatlantico, si sono buttate giù basi importanti per il futuro. Maurizio Sarri non vede l’ora di smentire gli scettici e per farlo deve applicare il ‘Sarrismo’ e la sua rivoluzione su Cristiano Ronaldo e compagni. Avere la stima e la complicità del numero sette portoghese sicuramente può essere la chiave di un progetto che deve essere vincente da subito.

Sarri-Ronaldo, l’incontro in Costa Azzurra: la nuova Juventus prende forma

Ronaldo sembrerebbe aver recepito, almeno a parole, l’idea di gioco di Sarri. Così come l’allenatore dovrebbe aver capito che Cristiano si sente una punta e non un esterno: capace di allargarsi se e quando vuole, senza privazioni o imposizioni di sorta. Evidentemente, l’ex Blancos dev’essersi sentito stretto lo scorso anno, insofferenza che ha mostrato anche dopo l’eliminazione dalla Champions: “Non posso fare miracoli” avrebbe detto alla madre.

Miracoli no, ma un salto di qualità la Juventus è chiamata a farlo: con un Sarri in più, Ronaldo rinfrancato, Ramsey che aspetta e Rabiot che potrebbe arrivare. Per non parlare poi di Paul Pogba, allora… La squadra c’è, come ogni anno, bisogna capire le intenzioni di questo nuovo corso che, dalle prime battute, sembra impostato su una leadership a due. Sarri in panchina e Ronaldo in campo, a dispensare consigli, regole e indicazioni. Paratici ora può pensare al mercato, quasi senza fretta.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Alla Juventus hanno preso bene questo affiatamento fra i due. Nato in vacanza, quando ancora tutto può succedere con il mare alle spalle e i sogni in tasca. La ‘Vecchia Signora’ sembrerebbe averci visto lungo anche stavolta.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore