Home Calcio Italia-Belgio. Europei Under 21: 3-1 vittoria di Pirro. Azzurrini secondi. Non basta

Italia-Belgio. Europei Under 21: 3-1 vittoria di Pirro. Azzurrini secondi. Non basta

CONDIVIDI
Barella esultanza U21
LIVE Italia-Belgio

Europeo Under 21, diretta in tempo reale di Italia-Belgio

Il giorno della svolta: questa sera si gioca ItaliaBelgio, terza e ultime partite della fase a gironi azzurra dell’Europeo Under 21. Gli azzurrini devono vincere, ma anche i tre punti potrebbero non bastare per la qualificazione alle semifinali.

SEGUI DALLE 21 LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-BELGIO.

 

95′Italia vince 3-1, ma non basta. Occorre aspettare i risultati di domani per capire il nostro destino

90′– Cinque minuti di recupero al Mapei. Dilaga la Spagna, intanto secondo giallo per Mbenza. Espulso!

88′GOL ITALIA. Convalidato gol di Chiesa dall’arbitro! 3-1

86′PALO ITALIA! Mancini, terzo tempo ad uscire, palla che colpisce il legno!

85′– Italia stanca. Gestione della palla approssimativa e poco lucida.

80′– Entra Bonazzoli al posto di Pellegrini.

79′BELGIO ACCORCIA. Vershaeren accorcia le distanze con un gol poderoso.

77′– Conclusione di Mandragora, mancino di prima intenzione!

75′– Ammonito Mbenza, appena entrato subito il giallo per lui.

72′– Spagna 4 Polonia 0. Iberici blindano la qualificazione. Italia ora è seconda, deve sperare nei risultati incrociati.

71′– PRIMO CAMBIO ITALIA. Fuori Locatelli, dentro Tonali.

70′– Ammonito Vershaeren, brutta entrata su Barella

66′– De Wolf si oppone a Mandragora, con i pugni nega il gol

65′– Giallo per Locatelli, proteste.

62′– Giallo per Mangala, appena entrato. Fallo su Barella.

59′– Doppio cambio per il Belgio: escono Omeonga e Bastien, entrano Vershaeren e Mangala.

57′– Giallo a Bushiri per proteste

56′– Giallo per Cools, brutto fallo da dietro su Cutrone.

52′RADDOPPIO ITALIA! Cutrone svetta di testa, torsione riuscita e palla in rete! 2-0!

50′– Buon taglio di Pezzella su lancio lungo di Pellegrini, per poco non impatta il pallone.

48′– Fuorigioco di Pezzella, buon break azzurro. Italia volitiva e determinata.

46′– Inizia il secondo tempo al Mapei Stadium. Squadre a parti invertite. Si riparte dal vantaggio azzurro!

46′– INTERVALLO! Italia avanti con Barella, ma ora serve un gol della Polonia contro la Spagna per passare.

45′– Giallo per Saelemaekers, intanto un minuto di recupero.

43′GOL ITALIA! La sblocca Nicolo Barella su uno spunto di Locatelli, palla che incrocia sull’altro palo!

39′– De Wolf esce a vuoto sugli sviluppi di un corner di Pellegrini, intanto la Spagna vince 3-0 contro la Polonia. Si complicano le cose per l’Italia.

34′– VICINO AL GOL ITALIA! Occasione sull’asse Locatelli pellegrini.

33′– 65% di possesso palla da parte degli Azzurri.

29′– Girata di Cutrone, sugli sviluppi di una punizione dal limite. Nulla di fatto.

28′– Ingenuità di Cools, buttato giù Pellegrini al limite dell’area.

26′– De Wolf smanaccia su un tentativo di Cutrone, imbeccato da Pellegrini.

24′– Mancini prova la botta da fuori, tentativo velleitario. Palla alta!

23′– Ottime verticalizzazioni sull’asse Barella-Cutrone.

22′– Destro di Pellegrini su punizione, palla che si abbassa tardi e termina fuori.

17′– Sinistro di Mandragora dal limite, palla deviata in corner!

15′– OCCASIONE ITALIA! Chiesa spara alto dopo un buono scambio con Cutrone.

12′– Cross basso di Cutrone, sfera tra le braccia di De Wolf.

11′– REAZIONE BELGIO! Meret intercetta conclusione di Lukebakio.

9′– Belgio concede spazio, Pezzella e Bastoni pericolosi per gli Azzurri.

7′– ITALIA PERICOLOSA! Barella s’inserisce di testa in tuffo su cross di Pezzella, palla di poco fuori.

4′– Barella conquista un calcio di punizione, Bastien lo stende

3′– Va giù Mandragora, dopo uno scontro fortuito con Lukebakio

2′– Subito in avanti l’Italia, Cutrone tenta la girata (non riuscita) sulla sponda di Locatelli.

1′– Tutto pronto al “Città del Tricolore” di Reggio Emilia, primo pallone toccato dagli Azzurri!

 

FORMAZIONI UFFICIALI:

BELGIO (4-4-2): De Wolf, Cools, Cobbaut, Bushiri, Bornauw; Omeonga, Schrijvers, Heynen, Bastien; Saelemaekers, Lukebakio. Ct. Walem.

ITALIA (4-3-1-2): Meret; Calabresi, Mancini, Bastoni, Pezzella; Barella, Locatelli, Mandragora; Lo. Pellegrini; Chiesa, Cutrone. Ct. Di Biagio.

La sconfitta contro la Polonia di mercoledì ha rovinato i piani. Eppure l’Italia aveva iniziato benissimo vincendo contro la Spagna. Purtroppo il recente ko ha complicato completamente la situazione. “Niente calcoli” è stato il messaggio di Luigi Di Biagio. Che non avrà Nicolò Zaniolo per squalifica, Moise Kean partirà dalla panchina per punizione per aver ritardato alla riunione tecnica.

LEGGI ANCHE – Europeo Under 21: Italia in semifinale se…

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore