Home Calcio Cobolli Gigli attacca Sarri: “Spero faccia un corso di diplomazia”

Cobolli Gigli attacca Sarri: “Spero faccia un corso di diplomazia”

CONDIVIDI
cobolli gigli
Cobolli Gigli contro Sarri

Non tutti hanno accolto con entusiasmo Maurizio Sarri alla Juventus. Come successe con Massimiliano Allegri, anche l’ex Napoli ha trovato parecchia ostilità. Fra questi ci sono anche personaggi di rilievo.

Cobolli Gigli ad esempio, ex presidente della società bianconera. Già nelle scorse settimane non si era espresso con parole dolci sul nuovo allenatore, ricordando quando mostrò il dito medio ad alcuni tifosi bianconeri. Ma quello non è l’unico episodio in cui il tecnico toscano ha avuto da ridire nei confronti della ‘Vecchia Signora’. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, ha ribadito la sua delusione per l’arrivo di Sarri alla Juventus.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Cobolli Gigli contro Sarri

Cobollo Gigli ha esordito così: “Da tifoso mi dispiace per Sarri, non dimentico quando disse ‘chiamo il mio avvocato se mi accostate alla Juve’, ‘per avere rigore bisogna avere la maglia a strisce’, ‘in Inghilterra sto da Dio’… anche le persone contano“. Poi l’augurio per il futuro del nuovo tecnico: “Mi auguro Sarri sia più civile. Quando dice ‘io bestemmio perché sono toscano’, bestemmia a casa tua. Mi auguro gli facciano un corso di diplomazia. Se vince quasi tutti i tifosi dimenticheranno, non i napoletani“.

LEGGI ANCHE – Pogba-Juventus, indizio social: i tifosi bianconeri sognano

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore