Home Calcio Real Madrid: preso il giovane Kubo. Il giapponese è stato strappato al...

Real Madrid: preso il giovane Kubo. Il giapponese è stato strappato al Barcellona

CONDIVIDI
Kubo, Real Madrid
Il Real Madrid ha preso il giapponese Kubo

L’annuncio ufficiale è stato diramato dallo stesso Real Madrid sul proprio sito ufficiale. Kubo 18 anni, giocherà inizialmente nella Castilla (la seconda squadra del club blanco)

Il Real Madrid è l’assoluto protagonista del calciomercato. Dopo gli altisonanti colpi Hazard, Jovic, Mendy e Militao, il club ha deciso di investire su qualche giovane dal sicuro avvenire.

È il caso di Takefusa Kubo 18enne asiatico (classe 2001) definito il “Messi di Giappone”. Arriva dal Tokyo FC e almeno inizialmente sarà un rinforzo per la Castilla.

Si tratta di un centrocampista offensivo con un’ottima tecnica, visione di gioco e discreto fiuto del goal.

Il suo acquisto è stato annunciato tramite una nota pubblicata sul sito ufficiale del club madridista, che si è così assicurata un prospetto su cui avevano messo gli occhi diverse squadre.

È già nel giro della nazionale maggiore e farà parte della rosa che disputerà la prossima Copa America.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Kubo: il Real Madrid lo ha strappato al Barcellona

L’acquisizione del giapponese nasconde un retroscena decisamente curioso. Il giovane talento era destinato al Barcellona.

Infatti all’età di 10 anni era stato alla Masia, per poi far ritorno in patria per via di una sanzione della FIFA legata al tesseramento dei minorenni.

Secondo il portale nipponico Chunichi Sports i blaugrana erano pronti a riportarlo in Catalogna dopo il compimento dei 18 anni. Il Real Madrid nel frattempo si è inserito nell’affare e ha convinto il ragazzo a sposare la causa dei galacticos.

Dunque, in attesa dei Clasicos in campo, il Real ne ha vinto uno molto importante di mercato.

LEGGI ANCHE Real Madrid, cessioni obbligatorie: da Isco a Bale, i possibili partenti