Home Moto GP MotoGP, Valentino Rossi: “Sarà difficile a Barcellona, serve lavorare duro”

MotoGP, Valentino Rossi: “Sarà difficile a Barcellona, serve lavorare duro”

CONDIVIDI
valentino rossi
Valentino Rossi

MotoGP, Rossi e Vinales cercano riscatto a Barcellona: Mugello da archiviare.

Il Gran Premio d’Italia 2019 non è andato come Valentino Rossi si immaginava. Qualifiche disastrose e ritiro in gara. In un appuntamento al quale ci tiene sempre molto è andato tutto storto.

In questo weekend la MotoGP tornerà in azione in Spagna, nello specifico in Catalunya sul circuito di Montmelò (vicino Barcellona). Potrebbe esserci un altro fine settimana complicato per il Dottore: «Dopo il difficile weekend al Mugello – racconta al sito ufficiale Yamaha – ci dirigiamo a Barcellona, ​​una pista che mi piace davvero. Sicuramente sarà un altro fine settimana impegnativo in Spagna, perché l’ultima volta non siamo stati molto competitivi e dobbiamo lavorare duro. Ma proveremo fare del nostro meglio per risolvere i problemi e ottenere il miglior risultato possibile. Lunedì ci sarà anche un giorno di test e cercheremo di lavorare al meglio e sfruttare al meglio l’occasione».

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI.

MotoGP, Vinales più positivo di Rossi per Barcellona

Maverick Vinales al Mugello è stato il primo dei piloti Yamaha, ma ha comunque concluso al sesto posto. Lo spagnolo sperava di avere un passo da zona podio, ma ha faticato tanto nella prima parte della corsa. Adesso si correrà in Spagna ed è molto motivato.

Il 24enne rider di Figueres ha così parlato al sito ufficiale Yamaha: «Non vedo l’ora di essere al mio GP di casa. Montmeló è una pista molto speciale per me, è un circuito che mi piace. Lì posso sentire tutto il supporto dei miei fan, ha un’atmosfera straordinaria. Spero di poter rispondere con un buon risultato, e perché no con un podio? Questo è sempre il nostro obiettivo. Il Mugello è stata una gara molto difficile perché era molto impegnativa dal punto di vista fisico. Dobbiamo continuare a lavorare sodo per essere in grado di trovare il punto debole della moto. Poi saremo in grado di continuare a lottare per essere in cima alla classifica. Siamo concentrati e daremo il meglio».

 

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore