Home BASKET NBA Finals, i Warriors vincono su Toronto e accorciano lo svantaggio.

NBA Finals, i Warriors vincono su Toronto e accorciano lo svantaggio.

CONDIVIDI
Curry NBA Final Warriors Toronto
Steph Curry, leader dei Warriors nelle NBA Finals.

NBA Finals, Golden State vince in trasferta con i Raptors. 

Nella notte è andata in scena gara-5 tra i Toronto Raptors e i Golden State Warriors, con quest’ultimi che hanno espugnato nuovamente la Scotiabank Arena ed accorciato lo svantaggio per 3-2 nella serie.

Gli ospiti si sono affidati al solito Steph Curry, che grazie ai suoi 31 punti si è dimostrato ancora una volta il fuoriclasse che sta trascinando la squadra alla vittoria finale.

Grande contributo nella gara anche per Klay Thompson che ha aggiunto altri 26 punti nel 105-106 finale che tiene in vita i gialloblu.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Ai canadesi non è bastato il solito Kawhi Leonard che ha chiuso la partita con una doppia doppia da 26 punti e 12 rimbalzi, ma che ha visto il tiro decisivo del suo compagno Lowry (autore di 18 punti) infrangersi contro il tabellone.

Golden State può ribaltare le Finals NBA

Nonostante l’infortunio definitivo di Kevin Durant che, dopo essere riuscito a tornare in campo a distanza di oltre un mese, si è nuovamente fermato mettendo fine alla stagione, i californiani giocheranno la prossima gara in casa e sperano dunque di trovare il pareggio nella serie.

Venerdì prossimo i Warriors avranno modo di riscattarsi dopo due sconfitte tra le mura amiche, rimandando così il discorso all’ultima partita decisiva.

Toronto, che ha sprecato l’occasione di vincere il trofeo già in gara-5, potrebbe alzare il trofeo tra 3 giorni.

LEGGI ANCHE: NBA, Finals, Curry da record non basta. Toronto batte i Warriors.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore