Home Calcio Maurizio Paniz ESCLUSIVA: “Juventus? Sarri e Guardiola. Ma occhio al terzo nome…”.

Maurizio Paniz ESCLUSIVA: “Juventus? Sarri e Guardiola. Ma occhio al terzo nome…”.

CONDIVIDI
Paniz Juventus Sarri Guardiola
Maurizio Paniz Juventus

Il nome del nuovo allenatore della Juventus sta tenendo banco ormai da diverse settimane. In ESCLUSIVA a Sportnews.eu, ne ha parlato Maurizio Paniz. Noto avvocato, politico, tifoso bianconero e Presidente dello “Juventus Club Montecitorio”, è un personaggio vicino alla dirigenza del club torinese.

Avvocato, lei ha detto che per la panchina della Juventus è tutt’altro che scontato l’arrivo di Sarri…

“Ci sono tre o quattro opzioni possibili. Le mie parole sono identiche a quelle pronunciate dal ds Paratici giorni fa a Napoli. Molti danno per scontato l’arrivo di Sarri perché si è creata una spinta emotiva mediatica in questa direzione, ma la Juventus non ha mai espresso alcuna affermazione su questo nome”.

Parlando di Guardiola, lei ha detto che sta facendo azione di depistaggio. Ci spieghi…

“Ripeto, ci sono tre o quattro possibilità. Una di queste è Guardiola. Come sa, lui è legato ancora al City da un contratto. Affinché questo possa sciogliersi devono esserci delle opportunità. Queste possono nascere da tante cose, per esempio l’esclusione dalle Coppe, uno scambio di giocatori, le frizioni a livello di rapporti tra allenatore e società “.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Il verdetto della Uefa nei confronti del City sul Fair Play Finanziario potrebbe essere decisivo per spingere Guardiola alla Juventus?

“Diventa essenziale comunque per la prosecuzione serena tra Guardiola e il City, indipendentemente dal fatto che ci sia di mezzo la Juventus. Credo che l’esclusione dalla Coppe non sia gradita al tecnico catalano”.

Sarri e Guardiola non sono gli unici candidati

Le altre opzioni quali sono?

“Non posso rispondere a questa domanda. Andremmo troppo in là”.

Cambio la domanda: “Ci sono più possibilità che arrivi uno tra Sarri e Guardiola, o un terzo tecnico”?

“Non posso dire una parola in più rispetto a quanto dichiarato dalla società. La Juventus ha le idee molto chiare e sicuramente non ha limiti nelle pretese. Non c’è nessuna fretta, alla fine verrà fatta la scelta più opportuna”.

Se dovesse scommettere un euro sul prossimo allenatore della Juventus, su quale nome punterebbe?

“Scommetterei un euro per Sarri, uno per Guardiola, uno per un altro tecnico, magari un italiano che è in giro per il mondo…”.

Quando pensa che si definirà questa vicenda?

“I tifosi vorrebbero subito, la Juventus invece non ha fretta e attenderà l’evolversi della situazione. Al momento non si possono fare previsioni, ma le cose potrebbero sbloccarsi da un momento all’altro. In questo caso il calcio è come la politica”.

Leggi anche – Pjanic sicuro sul prossimo allenatore della Juventus: “Sarà un grande”.  

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore