Ronaldo punta il Pallone d'Oro: "Quest'anno ho vinto 3 trofei. Cosa devo fare di più?"

Cristiano Ronaldo ennesimo trionfo
Cristiano Ronaldo ennesimo trionfo

Cristiano Ronaldo euforico dopo la conquista della Nations League con il Portogallo, che ha battuto l’Olanda in finale.
Sul suo profilo Instagram, il fuoriclasse della Juventus palesa tutta la sua gioia.


“Enorme orgoglio per aver vinto un altro titolo con la nostra Nazionale. Questo trofeo appartiene a tutti i portoghesi. Grazie per il vostro supporto”.
Il portoghese in semifinale ha messo a segno la tripletta con cui i lusitani hanno travolto la Svizzera. E quando gli chiedono del Pallone d’Oro o di altri premi individuali come The Best Award, risponde con orgoglio: “Ho dimostrato durante tutta la mia carriera quanto valgo. In 16 anni non ho mai giocato male. A prescindere da quello che dice la gente, i numeri parlano da soli”.
Cr7 poi parla del prossimo Pallone d’Oro: “Quest’anno ho vinto tre trofei, cosa devo fare di più? Tutto aiuta, successi collettivi e individuali, comunque non sono un’ossessione per me. Se merito o meno lo lascio dire a voi giornalisti”.

Una carriera ricca di successi per Ronaldo

Il fuoriclasse della Juventus ha conquistato 30 trofei, oltre ai 5 volte ha conquistato il Pallone d’Oro, 1 con il Manchester United, i restanti 4 con la maglia del Real Madrid. In Premier League, sponda Manchester United, arrivano 3 scudetti, 1 Coppa d’Inghilterra, 1 Champions League, 1 Coppa del Mondo per Club e primo Pallone d’Oro.
>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI
Con il Real Madrid diventa ancora più fenomeno: 2 campionati, due Coppe di Spagna, 2 Supercoppe di Spagna, 4 Champions League (tre consecutive), 3 Coppe del Mondo per Club e 2 Supercoppe Uefa.
CR7 durante l’esperienza con Blancos arricchisce il suo plamares con gli altri 4 Palloni d’Oro e un Europeo con il Portogallo. L’anno scorso lo sbarco alla Juventus. In una stagione scudetto, Supercoppa Italiana e ieri con la Nazionale la prima Nations League organizzata dalla Uefa. L’impressione è che non sia finita qui.
Leggi anche – Juventus, de Ligt rivela: “Ronaldo mi ha chiesto di andare in bianconero”. VIDEO