Home Formula 1 Formula 1, Vettel: “Sono arrabbiato”. Hamilton: “Ha sbagliato”

Formula 1, Vettel: “Sono arrabbiato”. Hamilton: “Ha sbagliato”

CONDIVIDI

Sebastian Vettel Lewis Hamilton Formula 1

Formula 1, GP Canada 2019: le parole di Hamilton, Vettel e Leclerc dopo la gara di Montreal.

Non mancano tensioni e polemiche dopo la gara di Formula 1 in Canada. Sebastian Vettel ha tagliato il traguardo per primo, ma una penalità da 5″ ha permesso a Lewis Hamilton di conquistare la quinta vittoria in campionato e di allungare nella classifica piloti.

Subito dopo il GP il tedesco era furioso, tanto da non parcheggiare la sua Ferrari in zona podio e da non presentarsi nella consueta intervista a caldo. Nel parco chiuso ha anche tolto la tabella del vincitore al rivale, mettendogli quella n.2 e posizionando la n.1 nella sua piazzola. Tanta rabbia per il quattro volte campione del mondo, che si sente derubato.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI.

Formula 1, GP Canada: parlano Vettel, Hamilton e Leclerc

Vettel visibilmente scuro in volto dopo i fatti successi, non accetta la decisione presa a suo sfavore: “Non potevo fare nulla di diverso, stavo provando a tenere l’auto in pista. Quando sono uscito dall’erba le gomme erano sporche e ho provato a mantenere la traiettoria, riprendendo il controllo della macchina. Sono arrabbiato, è una vergogna. Non eravamo i più veloci, Lewis lo era di più. Tuttavia sono arrivato io per primo al traguardo. Meritavo di vincere e anche il pubblico pensa lo stesso. La gara è stata rovinata“.

Hamilton non gradisce vincere le gare in questo modo, sfruttando errori e penalità altrui, però stavolta prende e porta a casa: “Non è questo il modo nel quale volevo vincere. Ho fatto il possibile per superarlo, l’ho forzato a commettere l’errore. Quando rientri in pista devi farlo in sicurezza, altrimenti prendi una penalità. Abbiamo rischiato un incidente, ho dovuto frenare e lui è responsabile per non aver fatto abbastanza per evitare il contatto. Ho dovuto farlo io, perdendo la possibilità di superarlo“.

Leclerc complessivamente soddisfatto del fine settimana vissuto in Canada, ma non si accontenta e vuole migliorare in futuro: “Sono abbastanza contento della mia prestazione. Sono stato abbastanza veloce, ma devo migliorare le qualifiche perché faccio qualche errore di troppo. Sono comunque forte a livello di passo gara. Spiace per il team, perché meritava una vittoria. Comunque daremo tutto per tornare più forti. Speriamo di riuscire a vincere al più presto”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore