Home BASKET NBA, Finals, Curry da record non basta. Toronto batte i Warriors.

NBA, Finals, Curry da record non basta. Toronto batte i Warriors.

CONDIVIDI
NBA Curry
Toronto supera i Warriors di un super Curry nelle Finals NBA..

Stephen Curry non basta ai Warriors nelle Finals di NBA contro Toronto.

I Toronto Raptors espugnano per la seconda volta l’Oracle Arena e con il risultato di 123-109 vincono gara-3 e si portano sul 2-1 nelle Finals.

Per gli ospiti la prestazione di Kawhi Leonard con 30 punti è essenziale, ma importante è anche il recupero di Kyle Lowry che segna 23 punti insieme ai 18 di Pascal Siakam e Danny Green.

La squadra di casa è ancora priva di Kevin Durant, ma anche di Klay Thompson, due assenze che hanno pesato moltissimo ai fini della sconfitta finale.

I Warriors sono dunque trascinati da Stephen Curry che realizza 47 punti, record personale nei playoff, e che aggiunge 8 rimbalzi e 7 assist, ma nonostante una prestazione monstre e da vero leader, non porta al vantaggio nella serie.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Ai campioni in carica manca l’apporto degli altri membri della squadra, con solo altri due giocatori, Green e Iguodala, che raggiungono la doppia cifra in realizzazione.

Gara-4 si terrà nella notte tra sabato e domenica e i Toronto Raptors hanno la grandissima opportunità di portarsi avanti con un doppio vantaggio che risulterebbe quasi decisivo.

LEGGI ANCHE: NBA, Finals, i Warriors vincono gara-2 e pareggiano la serie.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore