Milan, idea Boban in dirigenza. Sentenza UEFA attesa fra oggi e domani

Boban Fifa
Boban torna al Milan?

Sono giorni cruciali per il Milan e il suo futuro. Mentre Paolo Maldini è al lavoro per costruire la nuova società, Ivan Gazidis è in attesa di novità sul fronte UEFA.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Stando alle ultime indiscrezioni, l’organo europeo dovrebbe rendere nota la propria decisione nelle prossime ore: fra oggi e domani ci sarà l’ufficialità. Molto probabile è l’esclusione dall’Europa League, sanzione che il Milan potrebbe accettare e non contestare, a differenza dello scorso anno. In questo modo il club avrà la possibilità di riazzerare il tutto e iniziare daccapo. Se ne saprà di più a breve.

Intanto arrivano altre voci per quanto riguarda la struttura societaria. Maldini sta componendo il suo staff e ha bisogno di un direttore sportivo. In queste ore è uscito fuori il nome di Zvonimir Boban, oggi vice segretario della FIFA. Arriverebbe però con un ruolo più importante e non come uomo mercato. Per quello il Milan ha sondato Giovanni Sartori, Riccardo Bigon e Carlo Osti. Poi c’è la suggestione Rui Costa, per rimanere in tema di ex. Igli Tare invece ha già fatto sapere di voler rimanere alla Lazio.

Settimana importante anche per la scelta dell’allenatore. Tutte le indiscrezioni vanno in una sola direzione: Marco Giampaolo. L’attuale tecnico della Sampdoria si libererà a breve dalla Sampdoria e poi ci accaserà in rossonero. C’è già l’accordo e la stretta di mano con Maldini.

LEGGI ANCHE – Zielinski: “Sarri-Juventus? Potrebbe chiamarmi, ma non so se gli risponderei”