Sampdoria, Andersen: "Giampaolo grande allenatore, sarei felice se andasse al Milan"

Andersen Sampdoria
Andersen sulla Sampdoria e su Giampaolo

Il difensore blucerchiato danese Joachim Andersen ha parlato del futuro di mister Giampaolo in un’intervista a Ekstrablalet.dk
Le voci sul suo futuro sono molteplici, ma nonostante ciò il centrale Andersen si sta concentrando sulla sua istruzione.
Infatti si è recato all’istituto Albertslund Gymnasium (scuola superiore secondaria) per conseguire il diploma dopo aver seguito le lezioni online.
Ha poi regalato una maglia della Sampdoria all’insegnante che lo seguito per tutto l’anno via Skype. Ecco il suo elogio al numero 3 doriano: “È molto dolce. Si tratta di uno studente intelligente, ma in alcune circostanze va spronato”.
A margine di questo importante traguardo è stato intercettato da Ekstrablalet.dk, ma ha subito sviato le domande sui temi scolastici e si è lasciato andare a delle considerazioni personali.
Anno sabbatico: “Ora non è il caso, ci penserò a fine carriera”.
> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Andersen: “Il Milan è un grande club. È presto per dire se seguirò Giampaolo”

Il focus della conversazione all’emittente danese è però il futuro suo e di Giampaolo: “Non se il mister andrà al Milan. Non ho avuto molto tempo per leggere le notizie. Nel caso sarei molto contento per lui, il Milan è un grande club. Al tempo stesso mi dispiacerebbe perdere una guida come lui. Anche io in rossonero? Non ne so nulla. È presto per dirlo”.
LEGGI ANCHE Sampdoria, Ferrero: “Parlerò con Giampaolo lunedì. Se il Milan lo vuole, mi chiami”