Home Calcio Milan, da Leonardo a Gattuso: otto allenatori in dieci anni, statistiche e...

Milan, da Leonardo a Gattuso: otto allenatori in dieci anni, statistiche e rendimento

CONDIVIDI
Rino Gattuso Milan addio
Rino Gattuso Milan addio

Sedici anni fa il Milan trionfava in Champions League nella storica finale di Manchester contro la Juventus. Fu il primo trionfo del ciclo vincente di Carlo Ancelotti, conclusosi a giugno 2009 con il trasferimento del tecnico al Chelsea. Gli subentrò Leonardo, scelto da Berlusconi dopo l’apprendistato da dirigente. Il brasiliano è stato il primo degli otto allenatori che si sono avvicendati sulla panchina rossonera nell’ultima decade.

Di seguito vi ricordiamo chi sono stati, elencando per ognuno statistiche e risultati ottenuti.

LEONARDO (stagione 2009-2010)

Presenze e score: 48 partite (23 vittorie, 13 pareggi, 12 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: terzo posto
Champions League:
eliminazione ottavi contro Manchester United (2-3; 0-4)
Coppa Italia:
eliminazione quarti con Udinese (0-1)

MASSIMILIANO ALLEGRI (2010-gennaio 2014)

Presenze e score: 178 partite (91 vittorie, 48 pareggi, 38 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: 
Scudetto (2010-11); secondo posto (2011-12); terzo posto (2012-13)
Champions League: eliminazione ottavi contro il Tottenham (2010-11; 0-1; 0-0), sconfitta ai quarti con il Barcellona (2011-12; 0-0; 3-1), eliminazione agli ottavi con il Barcellona (2012-12; 2-0; 0-4)
Coppa Italia: eliminazione semifinale con il Palermo (2010-11; 2-2; 2-1), sconfitta in semifinale con la Juventus (2011-12; 1-2; 2-2), eliminazione ai quarti con la Juve (2012-13; 2-1 dts)
Vince la Supercoppa Italia contro l’Inter (2-1, edizione 2011).

Esonerato nel gennaio 2014 dopo una sconfitta contro il Sassuolo in campionato, 4-3 al Mapei Stadium, con poker di Berardi. Gli subentra, Clarence Seedorf, a stagione in corso.

CLARENCE SEEDORF (gennaio-giugno 2014)

Presenze e score: 22 partite (11 vittorie; 2 pareggi, 9 sconfitte)

Rendimento:
Serie A:  ottavo posto
Champions League: eliminazione ottavi di finale con l’Atletico Madrid (edizione 2013-14; 0-1; 4-1), in quella che resta l’ultima partita disputata dal Milan nella competizione l’11 marzo 2014.

Esonerato a fine stagione e sostituito da Filippo Inzaghi, “promosso” dalla Primavera.

FILIPPO INZAGHI (stagione 2014-15)

Presenze e score:  40 presenze (14 vittorie; 13 pareggi, 13 sconfitte)

Rendimento:
Serie A:  decimo posto 
Coppa Italia:
eliminazione ai quarti di finale con la Lazio (0-1)

Esonerato dopo una stagione. Gli subentra Sinisa Mihajlovic 

SINISA MIHAJLOVIC (giugno 2015 – aprile 2016)

Presenze e score: 38 partite (19 vittorie; 10 pareggi, 9 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: lascia la panchina con il Milan al settimo posto
Coppa Italia: Il Milan raggiunge la finale con la Juventus

Mihajlovic è stato esonerato alla 32.a giornata dopo il ko interno con la Juve (1-2). Sostituito da Cristian Brocchi.

CRISTIAN BROCCHI (aprile-giugno 2016)

Presenze e score:  7 presenze (2 vittorie; 2 pareggi; 3 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: settimo posto
Coppa Italia:
Sconfitta in finale con la Juventus (0-1 dts)

Il breve interim di Brocchi si conclude con l’esonero a giugno e la sostituzione con Vincenzo Montella.

VINCENZO MONTELLA (giugno 2016-novembre 2017)

Presenze e score: 64 partite (33 vittorie; 13 pareggi, 18 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: settimo posto (campionato 2016-2017) con qualificazione all’Europa League. Esonerato a stagione in corso in quella successiva
Coppa Italia: eliminazione con la Juve ai quarti di finale (2016-2017)
Vince la Supercoppa Italiana ’16 contro la Juve in finale (1-1; 3-4 dopo i calci di rigore)

Esonerato a novembre 2017 dopo il pareggio casalingo (0-0) contro il Torino. Gli subentra Gattuso, all’epoca allenatore della Primavera.

GENNARO GATTUSO (novembre 2017- maggio 2019)

Presenze e score:  82 partite (40 vittorie, 22 pareggi, 20 sconfitte)

Rendimento:
Serie A: sesto posto (campionato 2017-18); quinto posto (2018-2019)
Europa League: eliminazione ottavi con l’Arsenal (2017-18; 0-2; 3-1), eliminazione fase a gironi (2018-19 con Betis, Olympiakos e Dudelange)
Coppa Italia: sconfitta in finale con la Juve (4-0; 2017-18). Eliminazione in semifinale con la Lazio (2018-19; 0-0; 0-1)

LEGGI ANCHE – Gattuso lascia il Milan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore