Home Calcio Serie A 38ª giornata: Spal-Milan, le probabili formazioni

Serie A 38ª giornata: Spal-Milan, le probabili formazioni

CONDIVIDI
probabili formazioni spal-milan
probabili formazioni spal-milan

Le probabili formazioni di Spal-Milan
Spal-Milan è uno dei match in programma per la 38esima e ultima giornata di serie A e si giocherà domenica 26 maggio con fischio d’inizio fissato per le ore 20.30. Il Milan tenterà, pur avendo un punto in meno rispetto a Inter e Atalanta, di giocarsi la qualificazione alla Champions League al fotofinish. La Spal, nonostante le ultime due sconfitte di fila, è salva dal 4 maggio. Un buon campionato anche questo per la squadra allenata da Semplici, una salvezza ottenuta ben prima di quella dello scorso anno.

Affronta in casa il Milan, che ha l’ultimo tram utile per poter arrivare in Champions League e che vorrà fare bottino pieno. Gattuso non sa se rimarrà ancora al Milan, ma è sua intenzione, se dovesse andare via, avere il merito di averlo riportato in una competizione europea. Il Milan non è padrone del proprio destino, visto che deve attendere i risultati di Atalanta e Inter per capire se potrà compiere il sorpasso. In ogni caso dallo stadio di Ferrara dovrà uscire con 3 punti in mano se vuole sperare.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

La Spal ha qualche dubbio da sciogliere. Il primo tra i pali, con Gomis e Viviano che si contendono la maglia. A centrocampo Schiattarella è insidiato in regia da Valoti. Fuori Paloschi e Missiroli. In avanti invece probabile conferma per Floccari. Nel Milan Conti potrebbe essere preferito ad Abate sulla fascia destra. Borini ancora titolare nel tridente offensivo. A centrocampo manca Paquetà per squalifica e Bakayoko è in ballottaggio con Biglia.

Le probabili formazioni

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Schiattarella, Kurtic, Fares; Petagna, Floccari.
Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.

LEGGI ANCHE Champions, dal 1977 al 1982 dominio inglese nella Coppa dei Campioni