Home Calcio Calcio Estero Barcellona, Piqué confessa: “Anfield un vero incubo. Difficile rialzarsi”.

Barcellona, Piqué confessa: “Anfield un vero incubo. Difficile rialzarsi”.

CONDIVIDI
Gerard Piqué Barcellona
Gerard Piqué Barcellona

Gerard Piqué torna sulla semifinale di ritorno persa in casa del Liverpool per 4 a 0, con conseguente eliminazione dalla Champions League.  

Il difensore, in un’intervista a El Pais, ammette che il duro colpo sarà difficile da dimenticare: “Quando succede una cosa del genere tutto, o quasi tutto è andato storto. Penso che a livello mentale alcuni siano stati influenzati da quello che accadde a Roma lo scorso anno. Sicuramente è stato un blocco mentale, ma mancava anche il gioco”.

Stadio: “Anfield ha interpretato il suo ruolo, è stato un incubo. Non siamo stati in grado di reagire. E’ stata una giornata molto dura, ci sono voluti molti sforzi per rialzarsi emotivamente. E’ stata una delle sconfitte più dure e non si dimentica. No dobbiamo torturarci”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Valverde: “In questi anni ha gestito ottimamente il gruppo e siamo migliorati tatticamente. Ovviamente si potrebbe giocare meglio, questo sempre. I catalani sono sempre esigenti e l’era Guardiola è molto recente”.

Messi: “Quando Leo andrà via soffriremo, ma poi dipende anche da come il club si adatterà ai cambiamenti e per quanto tempo vorrà rimpiangerlo”.

Leggi anche – Manchester United-Barcellona, Piqué sfida il suo passato

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore